Banda ultralarga, allacciamenti al via: il Comune chiede a Tim copertura del 100%

Banda ultralarga, allacciamenti al via: il Comune chiede a Tim copertura del 100%
TrevisoToday ECONOMIA

Con il collegamento in fibra ottica di ulteriori 6 armadi stradali che servono l’area di San Biagio di Callalta, Tim sta dando impulso alla copertura in banda ultralarga del territorio comunale.

La connessione ad alta velocità consente inoltre di fruire di contenuti multimediali d’intrattenimento contemporaneamente su smartphone, tablet e smart TV.

L’accensione del servizio consentirà ad un maggior numero di cittadini ed imprese di utilizzare connessioni veloci fino a 200 Mbit/s. (TrevisoToday)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Per questo abbiamo creduto da subito nel progetto BUL e abbiamo siglato accordi con Open Fiber per la commercializzazione della . (Zazoom Blog)

Secondo l’ultimo report sono 74 i comuni nei quali sono già stati completate le opere di installazione della banda ultra larga, e ulteriori 45 quelli nei quali saranno terminati entro la fine dell’anno. (Nove da Firenze)

Auspichiamo la fibra sul 100% del nostro territorio e sosterremo tutte le iniziative che possano essere utili a raggiungere questo risultato nei tempi più brevi possibili” La connessione ad alta velocità consente inoltre di fruire di contenuti multimediali d’intrattenimento contemporaneamente su smartphone, tablet e smart TV. (Oggi Treviso)

Banda ultralarga, voucher da 500 euro e aumento della copertura

Rubando i dati erano riusciti a dirottare pagamenti per 155mila euro. Sgominata dalla Polizia Postale una banda criminale, composta da 12 cittadini di origine nigeriana, dedita alle frodi informatiche: accedevano abusivamente alle e-mail utilizzate dalle aziende durante le transazioni commerciali indirizzando a lavoro favore alcuni pagamenti. (LaPresse)

Grazie alle risorse e all'intervento della Regione proseguono i lavori per portare la banda larga nei borghi e nelle frazioni più sperdute. Non è possibile acquistare direttamente personal computer o tablet e poi chiedere che il relativo prezzo sia rimborsato tramite Voucher (LA NAZIONE)

Considerato che i comuni complessivamente interessati sono 254 e che le unità immobiliari da coprire superano le 450.000 al 31 dicembre saremo quasi a metà dell’opera (45% di copertura complessiva). Non è possibile acquistare direttamente personal computer o tablet e poi chiedere che il relativo prezzo sia rimborsato tramite Voucher. (La Valdichiana)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr