Il Mef accende i motori del Btp Green - MilanoFinanza.it

Milano Finanza ECONOMIA

Sta per arrivare sul mercato il primo Btp green del governo italiano.

Il ministero dell’Economia ieri ha affidato a Bnp Paribas, Credit Agricole, Intesa Sanpaolo, Jp Morgan e NatWest Markets il mandato per il collocamento sindacato dell’emissione.

Il nuovo titolo obbligazionario dello Stato italiano, si legge in una nota del Mef, avrà scadenza 30 aprile 2045 e sarà emesso nell’ambito del.;

(Milano Finanza)

La notizia riportata su altri media

Ieri la chiusura è stata a 141,4, una quotazione pertanto a sconto sia rispetto al fair value nominale, che attualizzato Fair value nominale de attualizzato di alcuni titoli obbligazionari. Proviamo quindi ad effettuare i relativi conteggi su un paio di titoli di Stato, e confrontiamo poi i risultati ottenuti con in prezzi di mercato. (Proiezioni di Borsa)

Uno di questi è il BTp 1 novembre 2026 e cedola 7,25% (ISIN: IT0001086567). Se il BTp 2026 tra un anno si comprasse sempre a circa 140, il rendimento crollerebbe in area -0,90% (InvestireOggi.it)

Ha scadenza nel novembre 2026 ed ha una cedola annuale del 7,25%. OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI. Oil Free Fryer, la vera friggitrice ad aria Scopri il prezzo lancio. Le caratteristiche del BTP 2026 con una super cedola annuale del 7,25%. (Proiezioni di Borsa)

Intanto la guidance iniziale di 15 punti base sopra il Btp 2041 è scesa a 13 punti, in area 1,45%, in linea con le attese di Unicredit. In particolare, Berlino venderà due nuovi bond verdi, il Green Bund agosto 2031 e il Green Bund agosto 2050, mentre la Francia lancerà un nuovo Green Oat a 20 anni. (Milano Finanza)

Il nuovo bond, secondo quanto riportato da Dow Jones Newswires, ha una cedola dell'1,50% ed è stato prezzato a 99,168, con un rendimento reale annuo dell'1,547%. Il Tesoro ha piazzato 8,5 miliardi di euro di Btp green, con scadenza al 2045, stabilendo così il record della più grande emissione di obbligazioni sovrane verdi della zona euro. (Milano Finanza)

Il nuovo Btp Green, si legge in una nota del Mef, avrá scadenza 30 aprile 2045 e viene emesso nell'ambito del "Quadro di riferimento per l'emissione dei titoli di Stato Green" pubblicato lo scorso 25 febbraio 2021. (Milano Finanza)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr