Barbara Masini di Forza Italia difende il ddl Zan dopo il coming out

Virgilio Notizie INTERNO

Tra gli interventi di oggi spicca quello della senatrice di Forza Italia Barbara Masini, che con la voce tremante dall’emozione, ha difeso nell’aula del Senato il ddl Zan.

Barbara Masini di Forza Italia difende il ddl Zan dopo il coming out Barbara Masini, senatrice di Forza Italia, si è commossa in aula parlando del ddl Zan e raccontando un aneddoto personale sul proprio coming out. Il dibattito in Senato sul ddl Zan è stato sospeso e riprenderà il 20 luglio, giorno in cui, alle 12, scadrà il termine per presentare gli emendamenti. (Virgilio Notizie)

Se ne è parlato anche su altri media

A mia madre poi non ho dovuto nemmeno dirlo». Nel suo intervento ha parlato di sua madre, della sua omosessualità: si può dire che di coraggio ne abbia avuto abbastanza. (Corriere della Sera)

Ieri Masini, non ha partecipato al voto che chiedeva la sospensiva della legge in Aula, richiesta appoggiata anche da Forza Italia. Per Masini si deve “provare fino all’ultimo perché, comunque la si voglia mettere, un ultimo miglio possibile per un tentativo di incontro c’è ancora (neXt Quotidiano)

La senatrice di Forza Italia è andata in aula, al Senato, e ha raccontato la sua storia, la sua esperienza personale. Come Barbara Masini vorrebbe cambiare il ddl Zan. Ora, però, Barbara Masini vuole affrontare il problema e risolverlo il prima possibile, evitando dunque che qualcuno riesca a far affossare la legge (Open)

Ddl Zan, gli approfondimenti e le notizie. Al via la sfida sul ddl Zan. Ddl Zan, voto in Senato il 13 luglio (Notizie - MSN Italia)

Perché sul ddl Zan, anche dentro i partiti che lo sostengono, non c'è una visione compatta. LO SCENARIO Ddl Zan, rissa in Aula: l'asse tra Salvini e Iv manda il Pd. (ilmessaggero.it)

Barbara non ha parlato solo per me, ha parlato per tante e tanti. Oggi Barbara Masini ha preso parola pubblica sul ddl Zan per la prima volta dopo il coming out. (GayNews)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr