Il Superbonus sarà "stravolto": cosa cambierà

ilGiornale.it ECONOMIA

Dal 2023, invece, per ricevere il vitalizio si dovrà aver compiuto 66 anni, quindi due anni in più dalla misura di partenza.

La prossima manovra economica, di 23,4 miliardi di euro, nasconde una serie di insidie difficili da superare.

Anche questo indirizzo è stato completamente disapprovato dai partiti di maggioranza, i quali pretendono che la misura venga conservata per intero

In termini pratici, scegliendo questa misura, si andrebbe in pensione l’anno prossimo a 64 anni di età, con 38 anni di contributi versati. (ilGiornale.it)

Su altri media

CNA ritiene che limitare la platea dei beneficiari del Superbonus penalizza soprattutto le piccole e medie imprese e la grande maggioranza dei piccoli comuni italiani Non si può non tenere conto dell’effetto di questa misura dal punto di vista dell’efficientamento energetico e strutturale del patrimonio edilizio esistente. (ravennanotizie.it)

Per gli edifici monofamiliari (ville e villette) e per gli appartamenti funzionalmente indipendenti restano i termini già previsti per giugno 2022. Marco Marcatili, marchigiano, responsabile sviluppo Nomisma, dati regionali alla mano sposta l’asse del ragionamento sulla incapacità delle Marche di sfruttare il Superbonus. (corriereadriatico.it)

Secondo le ultime notizie, la nuova scadenza del superbonus 110 è solo per i condomini, e le case popolari, mentre restano fuori le villette unifamiliari. Autore: Redazione. Confermata la proroga del superbonus 110 al 2023. (idealista.it/news)

Superbonus al 110%, il governo vuole prorogarlo fino al 2023 solo per condomini e case popolari Il Superbonus al 110% per i lavori di rifacimento edilizio va verso una proroga fino al 2023, ma rispetto alla misura introdotta nel 2020, la detrazione fiscale dovrebbe riguardare solo condomini e case popolare. (Fanpage.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr