FdI, insulti Meloni: da rettore proposta sospensione di 3 mesi per professore

Per saperne di più:
LaPresse INTERNO

(LaPresse) – Una sospensione dal servizio per tre mesi: è quanto propone il rettore dell’università di Siena, Francesco Frati, nei confronti del professor Giovanni Gozzini che venerdì scorso, nel corso di una trasmissione radiofonica in onda su Controradio, ha insultati la leader di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni.

Il rettore, che ha espresso personalmente la propria vicinanza e solidarietà a Giorgia Meloni, ha convocato questa mattina l’Ufficio legale dell’ateneo per valutare le misure da adottare nei confronti di Gozzini, docente di storia

Siena, 22 feb. (LaPresse)

Su altre fonti

Mi auguro che questo brutto episodio, che mi ha vista mio malgrado protagonista, sia utile a difendere uno dei pilastri della democrazia: il rispetto“, ha precisato Giorgia Meloni giorgia meloni. Giorgia Meloni è stata vittima di insulti pesanti. (Yahoo Notizie)

La violenza, anche verbale, è empre implicita ammissione di inferiorità” Lo ha detto Giorgia Meloni in collegamento telefonico con “Domenica Live - non è la d’Urso” su Canale 5, parlando delle offese ricevute dal professore Giovanni Gozzini. (L'HuffPost)

Il compagno di Giorgia Meloni, Andrea Giambruno, giornalista di Tgcom 24, si è ritrovato a dare la notizia da studio: “Commenti misogini, indegni e vergognosi”, ha condannato Nel corso della giornata, a Giorgia Meloni è arrivata dunque la solidarietà di istituzioni ed esponenti di tutti i partiti. (L'HuffPost)

Insulti a Giorgia Meloni, il classismo dei "progressisti rispettabili"

Lo sottolinea il rettore dell'Università di Siena Francesco Frati che fa sapere di avere parlato con Meloni "con la quale mi sono scusato a nome dell'ateneo" Ringrazio il Presidente del Consiglio Draghi, che mi ha telefonato per esprimermi la sua personale solidarietà. (AGI - Agenzia Giornalistica Italia)

Una serie di accuse difficili da commentare, ma che per completezza d’informazione vi riportiamo a fine articolo con un video specifico. Avranno con ogni probabilità delle conseguenze le gravi parole del Professor Giovanni Gozzini nei confronti di Giorgia Meloni. (Bufale.net)

La dicono poi lunga sul decadimento culturale della sinistra, sempre più identificabile con il popolo dei "progressisti rispettabili e benestanti". Per i progressisti rispettabili non solo è intollerabile che la destra sia in grado di avere delle donne leader politici nazionali, ma è incomprensibile che un politico (donna!) (L'AntiDiplomatico)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr