Tour de France: Pogacar vince anche al Col du Portet, è sempre più maglia gialla

Corriere della Sera SPORT

Perde terreno invece Rigoberto Uran (Ef Education-Nippo), giunto a 1’49”

Il leader della Uae ha preceduto in volata il danese Jonas Vingegaard e l’ecuadoriano Richard Carapazgli unici che sono riusciti a tenere al ritmo del leader della generale.

di Marco Calabresi. Il leader della Uae ha preceduto il danese Jonas Vingegaard e l’ecuadoriano Richard Carapaz. Tadej Pogacar, maglia gialla del Tour de France, vince al Col du Portet la sua seconda frazione di questa Grande Boucle e consolida la maglia gialla. (Corriere della Sera)

La notizia riportata su altre testate

IL PROGRAMMA DELLA VENTESIMA TAPPA DEL TOUR DE FRANCE 2021. Orario di partenza: 13.05. Diretta tv: Rai 2 dalle ore 14.00, Eurosport 1 dalle ore 13.00. Diretta streaming: Rai Play, Eurosport Player, Discovery+ e DAZN. (OA Sport)

CLASSIFICA GENERALE – MAGLIA GIALLA. L’odierna diciannovesima tappa del Tour de France 2021, la Mourenx – Libourne, ha visto il gruppo lasciare spazio a una fuga di ben venti corridori. (OA Sport)

Prove generali per la cronometro olimpica e Wout van Aert vuole ancora una volta mettere la firma sulla corsa gialla. Wout van Aert la sua scelta l’ha fatta ieri al termine della 19^ tappa. (TUTTOBICIWEB.it)

Pensiamo che sia una buona cosa essere controllati, l’essere trasparenti, e verrà dimostrato che il ciclismo è cambiato e che non abbiamo niente da nascondere. Seconda vittoria di tappa per Mohoric in questo Tour, oggi arrivata con una grande azione di forza culminata nel gesto del dito e della “zip” sulla bocca poco prima del traguardo. (BDC Mag)

Pogacar vuole essere un esempio positivo per i giovani ragazzi sloveni, ma anche per tanti altri, che vedendolo potranno appassionarsi a questo sport. Pogacar aveva già vinto la prima prova contro il tempo, quella con arrivo a Laval Espace Mayenne nella quinta giornata di Tour. (TUTTOBICIWEB.it)

“Non avevo compagni di squadra, ho cercato di conservare più energie possibili fino al momento dell’attacco – prosegue Mohoric – Mi sono spinto al limite, ma era il momento. Altro successo sloveno al Tour de France 2021, ma questa volta è targato Matej Mohoric. (OA Sport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr