Paolo Siani: "Ciao Libero, antidivo: hai fatto rivivere Giancarlo"

Paolo Siani: Ciao Libero, antidivo: hai fatto rivivere Giancarlo
La Repubblica CULTURA E SPETTACOLO

Sentiva la responsabilità civile di dover raccontare a tutti un ragazzo giovane morto tragicamente e sapeva che si trattava della mia vita, di mio fratello.

"Sul set di "Fortapàsc" Libero provava un po' di timore nei miei confronti, si avvicinava con pudore e rispetto.

Aveva una grande umanità.

Provo un immenso dolore ora per la sua scomparsa

(La Repubblica)

La notizia riportata su altri giornali

Libero De Rienzo, Federica Sciarelli sotto choch: «Il padre ha lavorato con noi. Obiettivo di chi indaga è «perimetrare» le 48 ore precedenti alla morte di De Rienzo. (Il Messaggero)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr