CURVE INVERTITE: una call sulla recessione e non solo

Finanza.com ECONOMIA

E se abbiamo tassi in salita e recessione (quello che mi aspetto in Europa) cosa significa secondo voi?

(…) L’inflazione Usa che rallenta a luglio dà un sollievo ai mercati finanziari spingendo in rialzo le Borse europee e i titoli di Stato e riportando l’euro ai massimi da oltre un mese nei confronti del dollaro.

Qui abbiamo la curva dei tassi del cosiddetto G7. Canada, UK e USA chiaramente invertite mentre invece… In Europa?

Infatti ormai la parola più temuta non è INFLAZIONE ma RECESSIONE. (Finanza.com)

Su altri giornali

Produrre cibo diventa sempre più difficile in tutto il mondo e anche in Italia tanti allevatori e tanti agricoltori ormai stanno lavorando in perdita Quindi l’inflazione può essere una doppia stangata dal punto di vista economico e anche in questo caso le borse non potrebbero non risentirne. (iLoveTrading)

Insomma c’è lo spettro di una vera e propria recessione economica e anzi la recessione economica è giudicata così probabile che pare che le banche centrali siano addirittura pensando di fermare l’aumento dei tassi. (iLoveTrading)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr