Napoli, tre mesi di stop per Osimhen: diverse fratture al viso

Napoli, tre mesi di stop per Osimhen: diverse fratture al viso
Altri dettagli:
Quotidiano.net INTERNO

Riguardo a quanto conti il classe '98 per Luciano Spalletti, basti pensare che finora il classe '98 ha messo a referto nove reti in 14 apparizioni.

È ancora presto per parlare di tempi di recupero perché l’intervento è stato davvero complesso: le condizioni del viso del calciatore erano pessime ma garantisco che l’intervento sia perfettamente riuscito"

"Danno devastante". "L’infortunio di Victor Osimhen non è stato una semplice fattura allo zigomo, ma ha interessato anche diverse ossa del viso. (Quotidiano.net)

Su altri giornali

Con la spada di Damocle, per diverse squadre, rappresentata dalla Coppa d’Africa. L’avvocato Enrico Lubrano, esperto di diritto sportivo, ha infatti dichiarato a ‘Radio Punto Nuovo’: “Fermare il campionato per competizioni europee o sudamericane e non per la Coppa d’Africa è una violazione dello statuto della FIGC (DirettaGoal)

Un bel gesto quello del centravanti per non spaventare chi gli vuole bene Victor Osimhen, centravanti del Napoli, è stato operato. (AreaNapoli.it)

In giornata è stato operato il giocatore del Napoli Victor Osimhen, dopo le fratture all’orbita e allo zigomo, subite contro l’Inter dopo lo scontro con Skriniar. L'operazione è andata bene, ma la prognosi sarà piuttosto lunga, visto che si parla di tre mesi. (Torino Granata)

Napoli, rinvio partite a causa della Coppa d'Africa? Il legale: 'Possibile'

E non è l'unica cattiva notizia in casa Napoli: ieri si è fermato anche capitan Insigne, in dubbio per la gara di oggi a Mosca Il Mattino: "Osimhen è finito sotto una pressa". vedi letture. Il Mattino oggi in edicola apre con le parole del professore che ha operato Victor Osimhen dopo la frattura multipla allo zigomo rimediata contro l'Inter: "Osimhen è finito sotto una pressa". (TUTTO mercato WEB)

L'attaccante del Napoli si è operato allo zigomo dopo lo scontro di gioco con Skriniar nella delicata sfida fra neroazzurri e partenopei. E adesso rischia di tornare in campo tra 90 giorni. (Leggo.it)

A Radio Punto Nuovo, nel corso di Punto Nuovo Sport Show è intervenuto Enrico, legale esperto di diritto sportivo vicino alla SSC Napoli: "Il rinvio delle gare sarebbe richiedibile: se vengono convocati dai 3 ai 5 giocatori con almeno tre giocatori stabilmente titolari allora secondo le norme attuali si può chiedere il rinvio delle 3 o delle 4 partite che interessano direttamente questa squadra che ha subito le convocazioni. (ilBianconero)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr