Covid e restrizioni, dal Regno Unito alla Francia: cosa succede in Europa

Covid e restrizioni, dal Regno Unito alla Francia: cosa succede in Europa
Più informazioni:
Sky Tg24 ESTERI

A causa della variante, gli ospedali sono in emergenza anche negli Usa, dove nell'ultima settimana si sono registrati oltre 800mila casi e 1.871 morti ogni giorno: almeno l'85% delle terapie intensive sono piene a Washington e in 18 Stati americani.

Le situazioni peggiori si registrano in Alabama, Missouri, New Mexico e Texas

Ansa. USA - Omicron dilaga non solo in Europa.

(Sky Tg24 )

Se ne è parlato anche su altri giornali

Anche lachiede ai vaccinati o guariti un Pcr 72 ore prima, rapido 24 ore prima, mentre ai non vaccinati un secondo test PCR a 4 giorni dall’arrivo. Vedi anche: Terza dose e Super Green Pass, cosa cambia per i viaggi da gennaio: le regole per viaggiare negli altri paesi (Investire Oggi)

È bene sapere, tuttavia, che a causa della pandemia le regole di viaggio sono in continuo mutamento I non vaccinati, invece, necessitano del risultato negativo di un test Pcr effettuato nell’arco delle 72 ore precedenti l’arrivo in Irlanda. (SiViaggia)

Dal primo gennaio 2022, i viaggi in Germania sono soggetti a nuovi requisiti d’ingresso tra PLF, green pass e tamponi. Viaggiare dalla Germania all’Italia: le regole di ingresso dei Paesi dell’elenco C. (missionline)

Viaggiare in Ue è ancora una corsa a ostacoli

SVIZZERA - Berna ha comunicato che richiede a tutti coloro che arrivano di fare un test (Pcr 72 ore prima, rapido 24 ore prima). Chi non è vaccinato e non è guarito deve fare la quarantena, come pure chi non ha fatto un test prima della partenza. (Adnkronos)

Per poterlo compilare, il viaggiatore deve prenotare un test post-arrivo (da effettuare entro il secondo giorno), mentre l’autoisolamento in attesa di un risultato negativo non è più necessario. Secondo le nuove normative anti Covid-19, le persone guarite o vaccinate in possesso di una certificazione valida (Green Pass o altro) non hanno bisogno di un test per viaggiare in Irlanda. (TgTourism)

FINLANDIA. Chiede test prima della partenza per i vaccinati e per i guariti. utti i passeggeri arrivati in aereo devono fare un test Pcr dopo l’arrivo, al costo di 15 euro ciascuno, a partire dal primo dicembre. (Quotidiano di Sicilia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr