Covid, a Bergamo +2.999 positivi. In Lombardia 115 decessi e 5 nuovi ricoveri in terapia intensiva

Covid, a Bergamo +2.999 positivi. In Lombardia 115 decessi e 5 nuovi ricoveri in terapia intensiva
L'Eco di Bergamo INTERNO

A fronte di 214.163 tamponi effettuati, sono 33.856 i nuovi positivi (15,8%).

Effettuati 214.163 tamponi, i positivi sono 33.856 (15,8%).

In Lombardia 115 decessi e 5 nuovi ricoveri in terapia intensiva I dati di venerdì 14 gennaio in regione.

Covid, a Bergamo +2.999 positivi.

I dati di oggi:. - i tamponi effettuati: 214.163, totale complessivo: 27.463.252. - i nuovi casi positivi: 33.856. - in terapia intensiva: 262 (+5). (L'Eco di Bergamo)

La notizia riportata su altri giornali

Sono alcuni dei dati Covid in Lombardia di venerdì 14 gennaio. I dati del 14 gennaio. In provincia di Milano si registrano oltre 10mila nuovi contagiati. La percentuale di nuovi positivi è in calo e gli ospedali reggono, ma si contano oltre cento vittime. (Prima la Martesana)

A fronte di 214.163 tamponi effettuati, sono 33.856 i nuovi positivi (15,8%). I nuovi casi per provincia sono così divisi. (MilanoToday.it)

Aumentano i ricoveri in terapia intensiva, che sono 257, 4 più di ieri, e quelli negli altri reparti, che sono 3.452 (+135). Lombardia, aumentano i ricoverati: +135 nei reparti. (L'Eco di Bergamo)

Il Covid rallenta un poco: in Lombardia aumentano i tamponi e diminuiscono i nuovi casi

I dati di oggi. – i tamponi effettuati: 214.163, totale complessivo: 27.463.252. – i nuovi casi positivi: 33.856. – in terapia intensiva: 262 (+5). – i ricoverati non in terapia intensiva: 3.469 (+17). (Lecco Notizie)

I ricoverati non in terapia intensiva sono 3.469 (+17 tra giovedì e venerdì). A fronte di 214.163 tamponi effettuati, sono 33.856 i nuovi positivi (15,8%). (QuiComo)

Un leggero incremento dei contagi si registra in provincia di Lodi, con il dato che passa da 994 a 1024, 30 contagiati in più. I numeri restano comunque intorno al migliaio,. Nella regione salgono sia i ricoverati in terapia intensiva (più 4) sia in area medica (più 135). (Il Cittadino)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr