Nba: Play-off, Atlanta vince gara 1 semifinali, Gallinari ne fa 9

Rai Sport SPORT

Dieci, dalla panchina, i punti di Thybulle

Gli Hawks vincono a Philadelphia gara 1 delle semifinali playoff della Eastern Conference, battendo 128-124 i Sixers.

Ventuno punti per Curry e doppie doppie per Harris e Simmons, rispettivamente da 20 punti e 10 rimbalzi e da 17 punti e 10 assist.

I Sixers pagano la partenza lenta e vengono sconfitti nonostante i 39 punti e 9 rimbalzi di Joel Embiid.

In campo anche Danilo Gallinari che, dalla panchina, mette a referto 9 punti e 2 rimbalzi, chiudendo con un +11 i suoi 18 minuti di gioco. (Rai Sport)

Ne parlano anche altre testate

In generale, quante volte sono stati fischiati falli a Ben per aver praticato una difesa fisica, ma buona. Vedremo se nella gara 2 in programma questa notte i Sixers riusciranno ad arginare Trae Young, e soprattutto se gli arbitri avranno accolto le richieste di Doc Rivers riguardo la difesa di Ben Simmons (NBAPassion.com)

Servirà ancora un Embiid in versione MVP per riuscire a superare una compagine giovane e con tanta voglia di stupire Vittoria fondamentale quella dei Philadelphia 76ers in gara 2 contro gli Atlanta Hawks, che erano usciti vittoriosi dal primo confronto della serie. (NBAPassion.com)

Agli Hawks non bastano i 21 punti dell’azzurro Danilo Gallinari. Non bastano i 21 punti di Gallinari. I Philadelphia ‘76ers conquistano il successo, 118-102 in gara-due nella semifinale dei Playoff NBA 2021 contro gli Atlanta Hawks, e portano la serie sul 1-1 dopo la sconfitta casalinga di gara-uno. (Azzurri di Gloria)

Un Joel Embiid da record personale ai playoff salva i 76ers quando il baratro dello 0-2 nella serie sembrava ad un passo. Sotto tono invece Trae Young (21 punti con 6/16 al tiro), ma a tradire Atlanta sono le ben 17 palle perse. (Virgilio Sport)

Il terzo ventello in casa Hawks arriva da Kevin Huerter, letale in uscita dalla panchina con il suo 8/10 dal campo (20 punti). Prestazione meno brillante del solito anche per Trae Young, che chiude con 21 punti (6/16 al tiro, più impreciso rispetto alle altre sfide playoff), a cui aggiunge 11 assist e 3 rimbalzi. (SardiniaPost)

Prestazione meno brillante del solito anche per Trae Young, che chiude con 21 punti (6/16 al tiro, più impreciso rispetto alle altre sfide playoff), a cui aggiunge 11 assist e 3 rimbalzi. Tobias Harris è il secondo miglior realizzatore dei Sixers con 22 punti e 6 rimbalzi, mentre Seth Curry chiude con 5/6 dall’arco in un match da 21 punti. (OlbiaNotizie)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr