L'Inter tenta il colpaccio alla Locatelli: promessa stretta e ritorno di fiamma

L'Inter tenta il colpaccio alla Locatelli: promessa stretta e ritorno di fiamma
Per saperne di più:
CalcioMercato.it SPORT

L’Inter non manca di guardarsi intorno sul calciomercato, a caccia delle soluzioni migliori per completare la rosa.

Un nome utile che sicuramente darebbe battaglia nel centrocampo di Inzaghi, dal primo minuto o a partita in corso.

La pista Nandez, però, potrebbe tornare calda all’improvviso.

La valutazione del Cagliari, però, resta sui 30 milioni di euro, cifra che in questo momento i nerazzurri non possono spendere

Marotta studia il colpo alla Locatelli. (CalcioMercato.it)

Se ne è parlato anche su altre testate

INDISCREZIONE – Secondo quanto riportato dal Mundo Deportivo, Alexis Sanchez potrebbe fare le valigie e salutare l’Inter nel corso della sessione di mercato invernale. Come è stato specificato dal club nerazzurro, la società meneghina ha intenzione di continuare con il cileno, a meno che non sia quest’ultimo a chiedere la cessione. (Inter-News)

Per questo motivo, il club nerazzurro cercherà di prendere un ulteriore rinforzo: anche perché il tecnico non pare avere fiducia nelle attuali riserve, cioè Kolarov, Ranocchia e D'Ambrosio. Come riporta Tuttosport, se il centrocampo abbonda di opzioni, lo stesso discorso non si può fare con la difesa. (passioneinter.com)

Inter, ecco la clausola che cambia il mercato. A riferire le ultime sul calciomercato dell’Inter è Sky Sport. L’ultimo riferimento è al post del cileno su Instagram (poi subito rimosso) nel quale si sfogava del mancato impiego contro il Sassuolo (Stop and Goal)

Inter, tre giocatori possono salutare alla fine della stagione

L’Inter deve sostituire un campione e si prepara già al prossimo calciomercato. Nella scorsa stagione con i Gunners ha realizzato 17 gol e 3 assist in 43 presenze tra coppe e campionato (Calciopolis)

LEGGI ANCHE > > > Tutti pazzi per Skriniar: 40 milioni e scambio. LEGGI ANCHE > > > Sassuolo-Inter, Inzaghi: “La squadra ha orgoglio. Nel mirino ci sono Bastoni e Barella, due pilastri dell’Inter di Inzaghi. (InterLive.it)

L'Inter non è solo società attenta a tutte le occasioni che le si possono prospettare in entrata; è anche attenta a chi può far posto a queste opportunità, attraverso delle uscite non dolorose. Per questo un gruppo più o meno folto di calciatori possono salutare La Beneamata a fine stagione. (Spazio Inter)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr