Vaccini, si apre oggi la finestra per prenotare per i nati dal 2002 al 2005

Vaccini, si apre oggi la finestra per prenotare per i nati dal 2002 al 2005
GiovinazzoViva SALUTE

Bisogna essere in possesso o di credenziali SPID oppure di tessera sanitaria, codice fiscale e un recapito telefonico.

In caso di attesa prolungata, è sempre consigliato non scollegarsi per non perdere il proprio turno.Altre due le modalità per prenotarsi: recandosi nelle farmacie accreditate sulo chiamando il numero verdeattivo dal lunedì al sabato, dalle 8 alle 20.Prosegue la campagna vaccinale a passo spedito ed alcuni giovinazzesi over 70 che avevano ricevuto la prima dose in aprile (in particolar modo quelli che si sono recati al PalaCarrassi di Bari), sono stati contattati dalla ASL Bari per anticipare a questo fine settimana la seconda somministrazione. (GiovinazzoViva)

Se ne è parlato anche su altri giornali

La prima dose di vaccino non garantisce che una persona non si infetti, ma non si ammala gravemente. DONA ORA CLICCANDO . . VACCINAZIONE COVID/ “Risultati inaspettati con una dose ma la pandemia non è finita"SCENARI/ Quello strapotere di Bill & Melinda Gates nella lotta al Covid-19MORTA 18ENNE PER TROMBOSI/ Di chi è la colpa dei troppi passi falsi su AstraZeneca? (Il Sussidiario.net)

In Emilia-Romagna i casi in più sono stati 145, su 19.497 tamponi (0,7%); l’età media dei nuovi positivi è 35,5 anni Tre degli asintomatici sono stati individuati tramite contact tracing e, sul totale, 16 positivi sono inseriti in focolai già noti all’Ausl; nessun contagio importato dall’estero o da fuori regione. (Il Resto del Carlino)

Il presidente della Regione Toscana ha reso noto un messaggio ricevuto da un cittadino che ha prenotato la vaccinazione anti-Covid nel Mugello. DICOMANO — Riesce a prenotare la vaccinazione anti-Covid sul portale della Regione Toscana, il primo posto libero è a Dicomano, così scrive al presidente Eugenio Giani per chiedere dove si trovi Dicomano. (Toscana Media News)

Vaccini in farmacia: ecco dove sono partiti

Coinvolte anche le comunali di Firenze. Ieri, mercoledì 9 giugno, sono iniziate le vaccinazioni nelle farmacie comunali di Firenze, con il vaccino monodose J&J. «A breve si parte in Sicilia». Altre Regioni si stanno preparando in vista della futura dismissione degli hub vaccinali di grandi dimensioni (Il Sole 24 ORE)

La professoressa è tra i firmatari dell’appello diffuso dall’associazione Luca Coscioni che chiede di non somministrare ai giovani i vaccini a vettore adenovirale AstraZeneca e Johnson & Johnson. Omertà sui vaccini. (Imola Oggi)

Seguirà in giornata sms con nuovo appuntamento». «A causa di un errore tecnico, il suo appuntamento al Valentino è stato annullato. (Corriere della Sera)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr