CONFERENZA REGIONI E PROVINCE AUTONOME * INCONTRO FEDRIGA ED EMILIANO CON DRAGHI: « IL CORRETTO RAPPORTO INTERISTITUZIONALE È IL VIATICO PIÙ GIUSTO PER UN'EFFICACE ATTUAZIONE DEL PNRR »

CONFERENZA REGIONI E PROVINCE AUTONOME * INCONTRO FEDRIGA ED EMILIANO CON DRAGHI: « IL CORRETTO RAPPORTO INTERISTITUZIONALE È IL VIATICO PIÙ GIUSTO PER UN'EFFICACE ATTUAZIONE DEL PNRR »
agenzia giornalistica opinione INTERNO

“Proprio il corretto rapporto interistituzionale, ben sperimentato durante la pandemia – hanno spiegato Fedriga ed Emiliano – è il viatico più giusto per un’efficace attuazione del PNRR, per evitare l’allungamento dei tempi o il mancato sfruttamento delle risorse.

edriga ed Emiliano, confronto odierno con il Presidente del Consiglio sancisce alleanza istituzionale per lo sviluppo e la ripresa.

In generale – aggiungono Fedriga ed Emiliano – abbiamo riscontrato l’attenzione per il ruolo che possono svolgere le Regioni

Del resto solo attraverso una sinergia molto forte si possono raggiungere gli obiettivi ambiziosi previsti dal PNRR”. (agenzia giornalistica opinione)

Ne parlano anche altre fonti

Abbiamo espresso un giudizio positivo sul decreto relativo alla governance del PNRR e il colloquio di oggi, del quale ringraziamo il Presidente del Consiglio, rafforza questa convinzione. Del resto solo attraverso una sinergia molto forte si possono raggiungere gli obiettivi ambiziosi previsti dal PNRR”. (l'Immediato)

Così il Presidente ed il Vicepresidente della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome,, hanno commentato il vertice odierno a Palazzo Chigi con il Presidente del Consiglio,. “Proprio il corretto rapporto interistituzionale, ben sperimentato durante la pandemia – hanno spiegato Fedriga ed Emiliano - è il viatico più giusto per un’efficace attuazione del PNRR, per evitare l’allungamento dei tempi o il mancato sfruttamento delle risorse (Regioni.it)

"Il Green pass deve essere ancora ben regolato, ma come uno per guidare l'auto deve avere la patente in tasca e se c'è un controllo la deve esibire, così bisognerà avere il certificato verde in tasca e se c'è un controllo si dovrà dimostrare di poter accedere a quell'attività". (Adnkronos)

Vaccini, Fedriga: “La macchina Regioni è pronta per le terze dosi”

Così il Presidente ed il Vicepresidente della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome, Massimiliano Fedriga e Michele Emiliano, hanno commentato il vertice odierno a Palazzo Chigi con il Presidente del Consiglio, Mario Draghi. (Giornale di Puglia)

Dal primo luglio nell’Unione sarà attivo il green pass. Ma sul documento - presto rilasciato gratuitamente dalle autorità nazionali in formato digitale o cartaceo con un codice Qr - restano ancora timori e questioni aperte (America Oggi)

“Se diventasse un vaccino ripetitivo – ha spiegato – a quel punto noi dovremmo passare dalla straordinarietà di questa campagna vaccinale all’ordinarietà, che significa coinvolgere i medici di medicina generale e le farmacie“. (TRIESTEALLNEWS)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr