Francia, Nizza è il più grande focolaio Covid d’Europa. Il sindaco: “Situazione catastrofica”

Francia, Nizza è il più grande focolaio Covid d’Europa. Il sindaco: “Situazione catastrofica”
Fanpage.it ESTERI

in foto: Il sindaco di Nizza, Christian Estrosi. Il governo transalpino dovrebbe annunciare a breve nuove restrizioni per il dipartimento delle Alpi marittime, a sud est del paese, nell'ambito della crisi del coronavirus.

Già comunicata la consegna immediata di 3.500 dosi supplementari del vaccino Pfizer-BioNTech, mentre nei prossimi giorni arriveranno altre migliaia di dosi del vaccino AstraZeneca

"La situazione sanitaria è catastrofica. (Fanpage.it)

Su altre fonti

Il prefetto della regione di Nizza, le Alpes-Maritimes, al confine con l’Italia, ha annunciato oggi il “rafforzamento dei controlli alle frontiere” nell’ambito della stretta che prevede per 15 giorni un lockdown parziale durante il week-end sul litorale. (Ticinonews.ch)

Il prefetto delle Alpi Marittime Bernard Gonzalez ha annunciato stamane nel corso di una conferenza stampa a Nizza le nuove misure restrittive che entreranno in vigore in Costa Azzurra per contrastare l’espansione dell’epidemia. (Riviera24)

Il prefetto della regione Alpi Marittime, in Francia, ha NCHE annunciato un lockdown parziale nel fine settimana nella zona litoranea che va da Mentone a Thèoule-sur-Mer. Saranno inaspriti i controlli alle frontiere, ha detto il prefetto, «tamponi molecolari potranno essere fatti a passeggeri di aerei scelti a campione». (Gazzetta di Parma)

Covid, la Francia cambia strategia di comunicazione e limita le presenze dei virologi in tv

Sindaco Nizza: "La situazione è catastrofica". . approfondimento. Coronavirus in Italia e nel mondo: le ultime news in DIRETTA. "La situazione sanitaria è catastrofica. Il provvedimento entrerà in vigore da venerdì, per una durata di 15 giorni. (Sky Tg24 )

Il prefetto della regione di Nizza, le Alpes-Maritimes, al confine con l’Italia, ha annunciato oggi il «rafforzamento dei controlli alle frontiere» nell’ambito della stretta che prevede per 15 giorni un lockdown parziale durante il weekend sul litorale. (Corriere del Ticino)

La Francia cambia strategia di comunicazione. La notizia è questa: da qualche settimana i media francesi non danno più spazio a studiosi, virologi ed epidemiologi. (Il Messaggero)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr