Preview Bce, grande attesa per altre (imminenti?) sorprese firmate Lagarde. Ipotesi metamorfosi PEPP, i bazooka non sono finiti. Eccoli

Preview Bce, grande attesa per altre (imminenti?) sorprese firmate Lagarde. Ipotesi metamorfosi PEPP, i bazooka non sono finiti. Eccoli
Finanzaonline.com ECONOMIA

Non me ne vogliano gli stimati banchieri centrali di Francoforte, ma questo non mi pare un salto quantico della politica monetaria.

“La BCE potrebbe decidere di annunciare che alzerà i tassi solo quando l’inflazione realizzata (e non quella attesa) avrà raggiunto l’obiettivo.

Grande attesa per dopodomani giovedì 22 luglio, quando entrerà in vigore la nuova strategia di politica monetaria della Bce annunciata da Christine Lagarde lo scorso 8 luglio. (Finanzaonline.com)

Su altre fonti

L'istituto centrale ha infatti concordato un obiettivo di inflazione simmetrica del 2% nel medio termine. "I principali tassi di interesse della Bce sono da tempo vicini al loro limite inferiore e le prospettive di inflazione a medio termine sono ancora ben al di sotto dell'obiettivo- si legge nel comunicato stampa – In queste condizioni, il Consiglio direttivo ha rivisto oggi la sua forward guidance sui tassi di interesse. (Finanza.com)

Da ora in poi la nostra comunicazione è più facile da capire, dunque non sorprendetevi delle differenze col passato". Da ora in poi la nostra comunicazione è più facile da capire, dunque non sorprendetevi delle differenze col passato”. (Cronachedi.it - Il quotidiano online di informazione indipendente)

Roma, 22 lug. Pubblicità (La Sicilia)

Milano la migliore in Ue grazie alle banche, Musk riaccende le cripto

Nelle scorse settimane anche Leonardo Del Vecchio aveva aumentato la propria quota portandola al 19% a un soffio dal 19,99% autorizzato lo scorso anno dalla Bce Sempre sulla scia della borsa Usa, sono in attivo gli indici azionari asiatici (Shanghai +0,30% e Hong Kong +1,61%). (Milano Finanza)

Lo ha detto la presidente della Bce Christine Lagarde in conferenza stampa a Francoforte ricordando come 3,3 milioni di lavoro sono stati persi dall'inizio della pandemia. (Il Sole 24 ORE)

Al di fuori delle blue chip, Salvatore Ferragamo subisce una lieve correzione a ribasso (-0,59%), dopo la performance positiva di ieri post-conti In altre parole, i valori al di sotto di questa soglia saranno tanto inadatti quanto quelli al di sopra. (Milano Finanza)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr