WikiLeaks denuncia: ad Assange un “certo Stato” ha bloccato l'accesso ad internet

Il sito WikiLeaks ha riferito che è stato bloccato l'accesso ad internet al fondatore del portale Julian Assange, che si trova all'Ambasciata dell'Ecuador a Londra. "La connessione ad Internet di Julian Assange è stata deliberatamente staccata da un ... Fonte: Sputnik Italia Sputnik Italia
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....