Facebook e Ray-Ban annunciano Ray-Ban Stories: gli occhiali intelligenti

Facebook e Ray-Ban annunciano Ray-Ban Stories: gli occhiali intelligenti
Tecnoandroid SCIENZA E TECNOLOGIA

Ray-Ban Stories: prezzo di vendita. I Ray-Ban Stories sono disponibili all’acquisto dal 9 settembre 2021, in tutti i negozi RayBan e sul sito ufficiale dell’azienda, ad un prezzo di partenza di 329 euro.

Le lenti saranno poi disponibili anche in versione polarizzata (a partire da 359 euro), fotocromatica (da 409 euro) e graduata (la cifra è variabile)

I Ray-Ban Stories permetteranno di catturare foto e video istantanei (della lunghezza massima di 30 secondi), mediante l’utilizzo della doppia fotocamera da 5 megapixel, posta sulla parte anteriore della montatura (con LED di stato annesso). (Tecnoandroid)

La notizia riportata su altri giornali

Facebook e Ray-Ban: la presentazione potrebbe avvenire stesso oggi. Della presentazione degli smart glasses, i quali sono stati diverse volte menzionati in varie indiscrezioni sul web. (Tecnoandroid)

Questo dispositivo indossabile ha dalla sua il Made in Italy e il bacino di miliardi di utenti dell'ecosistema di Mark Zuckerberg. «Invitiamo comunque gli utenti a spegnere gli occhiali quando si trovano al chiuso - spiega Facebook - per preservare la privacy di chi li circonda». (Nordest Economia)

Nessun dato viene raccolto per fini pubblicitari - anche perché i Ray-Ban Stories sono un'esperienza completamente priva di annunci. L'assistente vocale di Facebook può essere disattivato, e l'utente può consultare/cancellare tutti i comandi intercettati. (HDblog)

Gli occhiali smart di Facebook e Ray-Ban sono realtà: ecco Ray-Ban Stories

Facebook e EssilorLuxottica lanciano gli occhiali Ray-Ban Stories. I Ray-Ban Stories partono da 299 dollari e saranno disponibili per l’acquisto in 20 combinazioni online e in selezionati negozi al dettaglio negli Stati Uniti, oltre che in Australia, Canada, Irlanda, Italia e Regno Unito. (Investire.biz)

Piccolo formato, grandi sfide di design. Per gli smart glasses Ray-Ban Stories, la miniaturizzazione è stata fondamentale. Gli smart glasses Ray-Ban Stories superano di soli 5 grammi il peso quello dei normali Wayfarer: l’equivalente del peso di un cucchiaino di sale. (La Voce dei Brand)

Di seguito alcune specifiche tecniche e una galleria che mostra più da vicino gli occhiali smart di Facebook e Ray-Ban. A prima vista potrebbero sembrare un paio di normali Wayfarer (o di Snapchat Spectacles, direbbe qualcuno), ma in realtà quelli che potete vedere nelle immagini qui sotto sono i Ray-Ban Stories, gli occhiali smart realizzati da Facebook e Ray-Ban. (SmartWorld)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr