Sileri su inchiesta Le Iene: "C'è indagine aperta, io persona offesa"

Sileri su inchiesta Le Iene: C'è indagine aperta, io persona offesa
Adnkronos INTERNO

Posso dire che non mi piego a nessuna pressione".

"Non mi piego a nessuna pressione, hanno dimenticato che nella vita faccio il medico e il docente universitario, bisogna avere fiducia nella magistratura". "C’è un'indagine aperta in Procura che mi vede persona offesa.

"Roma ha scoperto una cosa che forse solo lui non sapeva.

Non posso aggiungere altro.

Che nella vita faccio il medico ed il professore universitario", ha ironizzato Sileri concludendo che "bisogna avere fiducia nella Magistratura"

(Adnkronos)

Su altri giornali

Quelle persone hanno dimostrato di non avere un briciolo di buon senso. Il sottosegretario alla Salute Pierpaolo Sileri ha parlato della festa dell’Inter in Piazza Duomo per festeggiare lo Scudetto. Pierpaolo Sileri, sottosegretario alla Salute, ha commentato sulle pagine de La Stampa la festa Scudetto dei tifosi dell’Inter in Piazza Duomo a Milano. (Juventus News 24)

Se hai una piazza riempita con 30mila persone capisci che hai almeno 45-50 positivi, magari quello contagiato determina la possibilità di un focolaio" (La7)

Per questo motivo le "possibili ripercussioni" ricadrebbero sull'inter Lombardia, in quanto in piazza Duomo "ci sarà stata gente arrivata da Varese, Cremona, Pavia e altri comuni vicini". Se in piazza Duomo c’erano 30.000 persone, allora 45 di loro avrebbero dovuto essere positive. (Fanpage.it)

Quante persone positive al covid c'erano in piazza alla festa scudetto dell'Inter?

Per altro, in piazza non c'erano solo milanesi. E magari in spazi meno ampi di quelli di piazza Duomo, quindi ancora più pericolosi", spiega (LiberoQuotidiano.it)

Sileri (Sottosegretario alla Salute) sulla festa Inter: "Pagheremo i fatti di piazza Duomo". vedi letture. Dure critiche del sottosegretario alla Salute Pierpaolo Sileri alla festa Inter: "Fa male vedere piazza Duomo con 30 mila tifosi urlanti, molti senza mascherina. (TUTTO mercato WEB)

Gli effetti del maxi assembramento in piazza Duomo per la vittoria dello scudetto dell'Inter si vedranno solo tra due settimane. Nessuno per il momento può dire con certezza quanti positivi al covid erano presenti durante i festeggiamenti ma si può ragionare utilizzando delle stime. (MilanoToday.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr