Rottamazione ter e saldo e stralcio: nuova scadenza al 30 novembre 2021

Ipsoa ECONOMIA

30, comma 1, D.P.R. n.

Definizioni agevolate: nuovo termine di pagamento. Rata in scadenza Termine versamento precedente (tolleranza di 5 giorni) Nuovo termine unico (versamento integrale) 28 febbraio 2020 31 marzo 2020 31 luglio 2021 30 novembre 2021 31 maggio 2020 31 agosto 2021 31 luglio 2020 30 settembre 2021 30 novembre 2020 31 ottobre 2021 28 febbraio 2021 31 marzo 2021 31 maggio 2021 31 luglio 2021 30 novembre 2021. (Ipsoa)

Su altri media

Importo massimo e reddito imponibile da rispettare. Inoltre, lo stralcio automatico delle cartelle esattoriali del 31 ottobre del 2021 non riguarda i debiti iscritti a ruolo di recente. Stralcio automatico cartelle esattoriali ottobre 2021. (InvestireOggi.it)

A tutte le scadenze in proroga, rottamazione-ter e saldo e stralcio, si applica la tolleranza di 5 giorni di ritardo Rottamazione-ter e saldo e stralcio: le attuali scadenze. (InvestireOggi.it)

In sostanza, per il 30 novembre (in realtà, per il 6 dicembre, considerato il ritardo tollerato) è annunciato un vero “ingorgo” di pagamenti. Non è tuttavia difficile immaginare che anche il pagamento delle nove rate (dieci con quella di settembre) avrebbe potuto rivelarsi proibitivo per molti debitori (Il Sole 24 ORE)

Differimento 150 giorni dalla notifica per il pagamento. Con l'articolo 2 del decreto, viene prolungato a 150 giorni dalla notifica, in luogo di 60, il termine per l’adempimento spontaneo delle cartelle di pagamento notificate dal primo settembre al 31 dicembre 2021 (Fiscoetasse)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr