Quando José Mourinho era il nemico della Roma: “Finiranno con zero tituli”

Quando José Mourinho era il nemico della Roma: “Finiranno con zero tituli”
Sport Fanpage INTERNO

Un monologo passato alla storia, con il riferimento agli "zero tituli", diventato indimenticabile: "Non mi piace prostituzione intellettuale, mi piace onestà intellettuale.

Le polemiche tra Mourinho, l'Inter e la Roma. Quando però si pensa a Mourinho e alla Roma, il pensiero non può che andare al 3 marzo 2009 e ad una conferenza stampa passata alla storia.

Ora però il passato è passato e Mou pensa solo alla sua nuova Roma

La celebre conferenza stampa degli zero tituli. (Sport Fanpage)

Su altri giornali

Il sito Transfermarkt ironizza sul modulo che adotterà il tecnico portoghese, che negli ultimi anni non si è messo il luce per il gioco offensivo e spettacolare. Di seguito il grafico (Tutto Napoli)

José Mourinho è il nuovo allenatore dell Roma e la notizia ha avuto molto risalto, come prevedibile, anche sui media inglesi. (Corriere della Sera)

Io posso essere solidale con la società della Roma: si stanno prendendo una bella gatta da pelare" Fare calcio a Roma è complesso: non è un caso che l'ultimo scudetto si è stato vinto con un uomo di grande personalità come Fabio Capello. (Fantacalcio ®)

GRAFICO - Transfermarkt ironizza sugli ultimi anni di Mourinho: ecco il bus alla Roma

Scaricato dal Tottenham, José si lega per tre anni ai Friedkin. Subito piacione: «Daje!». Ma all'Inter che stoccate ai giallorossi.«Speravo de Mourì prima». Si adeguano gli slogan, ai Fori imperiali c'è posto e da stamane una corona d'alloro dei cesari è riservata a José Mourinho (La Verità)

Da allora più niente, come se il tecnico portoghese potesse scrutare sulla sfera di cristallo l’andamento della Roma dei successivi 12 anni. L’incredibile passione dei tifosi della Roma mi ha convinto ad accettare l’incarico e non vedo l’ora di iniziare la prossima stagione. (Quotidiano del Sud)

Da quel momento sul set non si è parlato d’altro" L'attore era sul set quando ha ricevuto la notizia: "All'inizio non ci credevo. (La Gazzetta dello Sport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr