Nuovo attacco di Salvini alla Lamorgese: "Si faccia da parte"

Nuovo attacco di Salvini alla Lamorgese: Si faccia da parte
LA NOTIZIA INTERNO

Il green pass è fondamentale per supportare la ripartenza in sicurezza delle imprese e del Paese”

Sull’estensione del green pass, afferma Lamorgese, “la linea del governo è netta: estenderne quanto più possibile l’utilizzo e completare il piano vaccini che, tra l’altro, sta andando molto bene.

È quanto ha detto, in un video su Facebook, il leader della Lega, Matteo Salvini.

Rave party abusivi, femminicidi, baby gang, accoltellatori: se il ministro Lamorgese è in grado di fare bene il ministro lo dimostri, altrimenti si faccia da parte”. (LA NOTIZIA)

La notizia riportata su altre testate

(Adnkronos) - "Sicurezza, immigrazione, femminicidi: i sindaci e le parlamentari della Lega incalzano Luciana Lamorgese dopo gli accoltellamenti di Rimini (che per il ministro dell'Interno 'potevano avvenire ovunque') e le donne ammazzate a Brescia e Cosenza". (LiberoQuotidiano.it)

Matteo Salvini da ministro dell’Interno ha raggiunto in pochi mesi risultati che Lamorgese ha visto bene di smantellare sulla spinta irresponsabile del PD durante il secondo Governo Conte Ha trovato il tempo per polemizzare con Matteo Salvini, ma non per elaborare politiche serie di contenimento degli arrivi illegali, tantomeno di elaborare verifiche e controlli degli stranieri presenti irregolarmente sul territorio italiano. (News Rimini)

Salvini ancora contro Lamorgese, la ministra: “Attacchi martellanti danneggiano tutto il governo” Il leader della Lega attacca ancora la ministra dell’Interno, Luciana Lamorgese. In altre parole, gli attacchi di Matteo Salvini non colpiscono solo la titolare del Viminale, ma l‘intero governo (Fanpage.it)

Caso di Rimini, Salvini evoca le dimissioni di Lamorgese: “Se la ministra non sa fare il suo lavoro, lasci”

E' il lapidario commento del ministro dell'Interno Luciana Lamorgese, riportato dall'Ansa, in merito all'accoltellamento di 5 persone di ieri sera (sabato 11 settembre), a Rimini, da parte di un cittadino di origine somale. (AltaRimini)

Tirala oggi, tirala domani, alla fine la corda si è spezzata. Una risposta istituzionale e una bacchettata, seguita poi da un invito a un incontro aperto: “Da tempo ho manifestato al presidente Draghi, che ringrazio per il suo autorevole sostegno, la mia disponibilità. (neXt Quotidiano)

«Lei dice che il problema del governo sono le dichiarazioni di Salvini, mentre un richiedente asilo a Rimini ha accoltellato 6 persone, ta loro un bambino. Una preghiera per il piccolo e gli altri feriti, disprezzo per il criminale e per i suoi complici», ha detto Salvini. (La Stampa)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr