Coppa Italia: avanza la Sampdoria, eliminato il Lecce

Coppa Italia: avanza la Sampdoria, eliminato il Lecce
Sport Mediaset SPORT

Già finita, invece, la Coppa Italia del Lecce, fuori tra la delusione e i fischi del Via del Mare

Vedi anche Coppa Italia Coppa Italia 2022/23 su Mediaset: la programmazione dei 32esimi di finale SAMPDORIA-REGGINA 1-0. Sampdoria-Reggina è un film soprattutto per quello che accade nel secondo tempo.

Al Via del Mare passa il Cittadella: 3-2 dopo i supplementari. Con più di un brivido, la Sampdoria vola ai sedicesimi di finale di Coppa Italia. (Sport Mediaset)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Ha tirato quindi lo spagnolo e non il Tucu Pereyra, c’era il dubbio tra i due visto che sono entrambi rigoristi (e visto che c’è un nuovo allenatore, Sottil). Pereyra è un altro rigorista, ma se le gerarchie saranno confermate anche in campionato partirà dietro all’ex Watford e Milan (SOS Fanta)

Non sfigura la Reggina di Filippo Inzaghi a Marassi al cospetto della Sampdoria: gli amaranto si arrendono solo ad Abdelhamid Sabiri, autore del calcio di rigore che al minuto 66 permette ai blucerchiati di passare il turno. (Fcinternews.it)

Il programma di oggi prevede quattro match. Riparte ufficialmente la stagione del calcio italiano, con le prime partite del primo turno di Coppa Italia, trofeo di cui è detentrice l'Inter, che nella finale disputata a maggio a Roma aveva battuto la Juventus per 4-2. (Calciomercato.com)

Coppa Italia, la Sampdoria passa sudando sette camicie con la Reggina

Il Cagliari però reagisce e trova il pari all'80' con un calcio di rigore, contestato dagli umbri, trasformato da Lapadula. Cagliari-Perugia 3-2 - Il Cagliari vince in rimonta e non senza soffrire la sfida contro il Perugia di Coppa Italia (Tutto Napoli)

Ottimo esordio in gare ufficiali per l'Udinese, i bianconeri superano 2-1 la Feralpisalò e ottengono il pass per il prossimo turno di Coppa Italia. Nel post gara il neo tecnico bianconero, in conferenza stampa, ha anche risposto alla domanda su Beto, assente per infortunio ma regolarmente in panchina. (Fantacalcio ®)

I granata non sfigurano, anzi, propongono un gioco dinamico incentrato sulla rapidità di Rivas, carta imprevedibile nell'assetto offensivo di Pippo Inzaghi. Stappa il punteggio Strefezza all'ora di gioco, ma i veneti non demordono trovando il pari con Asencio al 73' (Tutto Juve)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr