Vaccini Covid in azienda, inaugurato il primo hub in Lombardia

Corriere Milano ECONOMIA

Altri 20 saranno allestiti nelle altre province lombarde, per un potenziale di circa 300 mila persone.

Letizia Moratti, vicepresidente e assessore al Welfare di Regione Lombardia, e Carlo Cimbri, amministratore delegato di Unipol Gruppo, hanno inaugurato a Milano, in via de Castillia, il primo Hub vaccinale aziendale operativo in Lombardia.

In settimana si aggiungeranno Pirelli, Mediaset, Amazon, 3M e Campari (foto Ansa)

Un centro dalla capacità di 1.000 vaccini al giorno, come quello che sarà allestito in via dei Missaglia, sempre nel capoluogo lombardo. (Corriere Milano)

Ne parlano anche altri media

I due Hub milanesi hanno una capacità vaccinale stimata di circa 2.000 vaccini al giorno (LaPresse) Taglio del nastro per l’hub vaccinale aziendale di Unipol, a Milano, dedicato a tutti i dipendenti del gruppo, ai loro familiari, agli agenti e al personale dipendente di agenzia. (Il Messaggero)

«Diamo un aiuto allo sforzo che sta facendo il servizio pubblico», ha dichiarato l’amministratore delegato di Unipol, Carlo Cimbri. Primo giorno 100 dosi. (leggo.it)

A Milano, la metropoli da oltre un milione 250 mila vaccinabili, il 49% raggiunti a ieri mattina da almeno un’iniezione-scudo. Non vogliamo che la Lombardia sia impreparata" (IL GIORNO)

E' entrato in servizio il primo hub vaccinale aziendale da mille dosi al giorno

(askanews) - Con l'hub Unipol di Milano, inaugurato oggi nella sede della compagnia in via de Castillia, la Regione Lombardia parte con le vaccinazioni in azienda. Il centro di via de Castillia 23 ha una capacità vaccinale di 1.000 somministrazioni al giorno, così come il secondo hub milanese che Unipol mette a disposizione, in via dei Missaglia (Yahoo Finanza)

«È un momento importante, con questa apertura diamo il via alle vaccinazioni in azienda. Oggi partiamo con UniSalute, a questa partenza in settimana si aggiungeranno Pirelli, Mediaset, Amazon, 3M e Campari», ha spiegato Moratti. (leggo.it)

Avrà una capacità di mille dosi al giorno e insieme agli altri 20 hub nelle province lombarde porterà il potenziale delle vaccinazioni a circa 300mila dosi al giorno. Con 120mila dosi al giorno, entro il 10 luglio, potremmo immunizzare tutti i lombardi con una prima dose" (Prima la Martesana)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr