Centinaia di fedeli allo stadio per la festa di fine Ramadan

CesenaToday CesenaToday (Esteri)

L’organizzazione ha predisposto tutto il necessario perché fossero rispettate le distanze interpersonali e garantire tutte le misure di precauzione definite dal decreto del 17 maggio 2020.

Il tuo browser non può riprodurre il video.

Se ne è parlato anche su altri giornali

I musulmani osservanti in Medio Oriente oggi hanno dovuto pregare in casa, all'inizio della festa di Eid al-Fitr, a causa della chiusura delle moschee decisa per prevenire la diffusione del coronavirus Sars-Cov-2. (La Stampa)

Posti predefiniti sui tappeti, buste di plastica dove riporre le proprie scarpe durante la preghiera e disinfettante per le mani, al fine di rispettare le misure anti Covid. Ma alcuni musulmani hanno deciso di riunirsi all'aperto, come quelli della comunità di Tor Pignattara, dove il parco è stato trasformato in luogo di culto all'aperto. (La Repubblica)

Dopo questa preghiera, i musulmani si augurano l’un l’altro Eid Mubarak. Ma vediamo Wikipedia che dice;. Nell’Islam, l’espressione Eid Mubarak (in arabo: عيد مبارك‎; in persiano/urdu عید مُبارک), comunemente ‘buona festa’, è un augurio usato per le festività dell’Eid al-Adha e l’Eid ul-Fitr. (Positanonews)

Tradotto sarebbe un augurio di buone feste per la fine del Ramadan e dunque la fine del digiuno. La Roma ripartirà con gli allenamenti collettivi nella speranza che giovedì possa uscire anche una data per la ripresa della Serie A dall’incontro tra il Ministro Spadafora e le istituzioni del calcio. (ForzaRoma.info)

Un buon augurio per questa festività è arrivato anche dal capitano della Roma Edin Dzeko il quale, sullo stesso social, ha pubblicato un'immagine insieme a tutta la sua famiglia con lo stesso messaggio: "Eid Mubarak". (LAROMA24)

La Moschea della Pace aprirà solo quando saremo certi di poter garantire il rispetto di tutte le indicazioni presenti nel protocollo – prosegue -. Toumi spiega che la Moschea della Pace ha scelto di seguire con attenzione le indicazioni previste dal protocollo, pur avendo ampi spazi esterni dove celebrare il culto o ospitare la festa della Eid El Fitr. (ravennanotizie.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr