Moto: Ancma, luglio a +9,4% sul 2019

Giornale di Sicilia ECONOMIA

- MILANO, 02 AGO - Il mercato nazionale di ciclomotori, scooter e moto non interrompe la serie positiva e anche a luglio fa segnare ancora un aumento.

I numeri delle immatricolazioni del mese diffusi oggi da Confindustria Ancma parlano infatti di una crescita complessiva del 9,4% su un più significativo e opportuno confronto con il 2019.

Nei primi sette mesi dell'anno ciclomotori, scooter e moto segnano un aumento complessivo del 36,5% pari a 211.760 mezzi targati. (Giornale di Sicilia)

Ne parlano anche altre testate

Forza 750 con finanziamento (TAN 0%; TAEG più ricorrente 6,67%) in 24 rate da 131,25 euro e prima rata a 30 giorni. NC750X finanziamento (TAN 0%; TAEG più ricorrente 6,67%) in 24 mesi (rate da 131,25 euro) e prima rata a 30 giorni. (Dueruote)

Detroit (Usa), 5 ago. Un accordo volontario siglato con le case d’auto indica come a zero emissioni i veicoli completamente elettrici, ibridi plug-in e alimentati a idrogeno (LaPresse)

Il costruttore offre una soluzione che rende la ricarica più comoda. (HelpMeTech)

Come anticipato, dal confronto con lo stesso mese del 2019 emerge invece una crescita complessiva del 9,4%. IL MERCATO DI LUGLIO. Entrando nel vivo dei numeri, durante il mese di luglio sono stati immessi sul mercato complessivamente (ciclomotori + immatricolato) 35.322 veicoli (-12%). (varesenews.it)

Da gennaio a luglio. Nei primi sette mesi dell’anno ciclomotori, scooter e moto segnano un aumento complessivo del 36,5% pari a 211.760 mezzi targati. Il mercato nazionale di ciclomotori, scooter e moto non interrompe la serie positiva e anche a luglio fa segnare ancora un aumento. (QN Motori)

(HelpMeTech)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr