Cragno può aprire il valzer dei portieri. Il suo futuro passa dalla salvezza del Cagliari

Cragno può aprire il valzer dei portieri. Il suo futuro passa dalla salvezza del Cagliari
Torino Granata SPORT

Molto del futuro del portiere di Cragno e di conseguenza di altri per l’effetto domino dipenderà dalla permanenza in Serie A o meno del Cagliari

La prossima estate vedrà i portieri protagonisti in Serie A.

Il portiere granata oltretutto potrebbe essere oggetto di scambio con conguaglio a favore del club sardo tenuto conto che tra lui e Cragno ci sono otto anni di differenza.

Intanto piace molto Alessio Cragno del Cagliari, in orbita Roma oltre che Fiorentina e che non dispiace neppure al Torino in caso di addio, anche abbastanza probabile, di Sirigu. (Torino Granata)

Se ne è parlato anche su altre testate

Certamente Vicario sostituirà Cragno anche per la successiva partita di campionato che attende l’undici di Semplici: col Parma. Ma il portiere friulano (quando è stato utilizzato in Coppa Italia da Di Francesco) ha fatto vedere grandi doti e ottimi riflessi, dimostrato di essere già pronto per difendere i pali del Cagliari in pianta stabile (Calcio Casteddu)

Nazionale, Cragno positivo al Covid. “Il Cagliari Calcio comunica la positività al Covid-19 di Alessio Cragno: monitorato con attenzione dal suo rientro dagli impegni con la Nazionale italiana, il calciatore ha eseguito un nuovo test diagnostico nella giornata di ieri, domenica 4 aprile, e si trova attualmente in isolamento. (CalcioNapoli1926.it)

Cragno positivo al Coronavirus: il comunicato ufficiale. "Il Cagliari Calcio comunica la positività al Covid-19 di Alessio Cragno: monitorato con attenzione dal suo rientro dagli impegni con la Nazionale italiana, il calciatore ha eseguito un nuovo test diagnostico nella giornata di ieri, domenica 4 aprile, e si trova attualmente in isolamento. (Fantacalcio ®)

Qui Cagliari - Serie di tamponi dopo il caso Cragno: rossoblu tutti negativi

Ieri il nuovo test Monitorato con attenzione dal suo rientro dalla trasferta azzurra, il calciatore ha eseguito un nuovo test diagnostico nella giornata di ieri e si trova attualmente in isolamento. (Milan News)

Il silenzio da parte della Federazione. Sui positivi dello staff della nazionale non vi sono che indiscrezioni sui loro nomi, ma fino ad ora, nessuna conferma da parte della FIGC e dai diretti interessati (Virgilio Sport)

Il caso del portiere è verosimilmente da ricondurre al focolaio che ha coinvolto giocatori e staff della Nazionale. Proprio per evitare possibili contagi per Cragno, una volta tornato in Sardegna, era stato seguito un particolare percorso precauzionale proprio per evitare contatti con gli altri componenti della squadra (Fcinternews.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr