Stefano De Martino e quel gesto bellissimo che non si dimentica

Yeslife CULTURA E SPETTACOLO

Il riferimento è al gesto molto gentile e cavalleresco che Stefano De Martino ha compiuto nei confronti della collega che, in seguito a una rovinosa caduta, si è infortunata malamente.

Complice la fine del matrimonio con la famosissima Belen Rodriguez, l’anno scorso è stata particolarmente oggetto d’interesse la vita privata di Stefano De Martino, alla ricerca di una sua probabile nuova fiamma.

Stefano De Martino. (Yeslife)

Ne parlano anche altri media

Stefano De Martino colpito dalle frecciatine al veleno di Belen Rodriguez. Ecco cosa ha detto la showgirl nei suoi confronti. Visualizza questo post su Instagram Un post condiviso da Stefano De Martino (@stefanodemartino). (Yeslife)

Stefano De Martino pubblica una storia su Instagram e viene criticato. Stefano, nella puntata, si è dimostrato decisamente molto simpatico e divertente, per questo motivo i telespettatori avranno il piacere di rivederlo come ospite del programma. (Ultim'ora News)

Infatti, Stefano De Martino doveva pagare pegno e lo ha fatto dicendo questa frase: “Potendo sceglierei sarei voluto nascere a Milano anziché a Torre Annunziata” ma stava chiaramente scherzando. I giochi che ha fatto Stefano De Martino durante il programma. (Baritalia News)

Visualizza questo post su Instagram Un post condiviso da Stefano De Martino (@stefanodemartino). Oltre a questo, Stefano nello stesso periodo ha partecipato alle riprese di “Amici di Maria De Filippi”. (kronic)

Belen frecciata velenosa a Stefano De Martino: “Finalmente ho trovato un uomo gentile”. Belen Rodriguez è innamoratissima del suo compagno del quale, ogni volta che può, ne tesse le lodi. In aggiunta, ha anche detto: “Questo è uno dei momenti più belli della vita di una donna: dare alla luce un figlio” (Baritalia News)

Stefano De Martino e Andrea Delogu sono stati visti assieme ed è subito partito il gossip. Stavo con Stefano De Martino, un amico: siamo andati a mangiare da un amico comune, che abita al quarto piano senza ascensore” (Napoli.zon)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr