MotoGP, Marquez è davvero guarito: torna ad allenarsi in motocross

MotoGP, Marquez è davvero guarito: torna ad allenarsi in motocross
La Gazzetta dello Sport SPORT

Prossimo appuntamento il GP Stiria l’8 agosto. Federico Mariani. Sul tracciato in sterrato del Segre Parc La Clua tornano a ruggire i motori.

Tutto vero: Marc Marquez è tornato in sella alla sua moto da cross per allenarsi per la prima volta dall’infortunio di Jerez nel 2020.

E Marquez, seguendo il loro parere, aveva spiegato di poter tornare alla vecchia routine solamente in estate

L’otto volte campione del mondo della Honda si è allenato con una moto da cross per la prima volta dall’infortunio in MotoGP a Jerez 2020. (La Gazzetta dello Sport)

Su altre testate

In più Pol arriva da una moto molto diversa e ammette: “Dopo quattro anni alla guida di una KTM non è stato facile adattarsi a questa moto Il catalano ha proseguito: “Tutti dicono che Honda è una moto difficile da guidare, ma penso che tutte le moto siano difficili da guidare. (Motosprint.it)

Nel 1976 ci arriva la Formula 750, nei tre anni successivi ospiterà il Gran Premio del Venezuela delle altre categorie. Il circuito. È precisamente il 1970 quando viene inaugurato l’Autódromo Internacional San Carlos, conosciuto anche come Circuito Internacional San Carlos, o semplicemente Circuito San Carlos. (Corse di Moto)

Il momento della svolta è stata la vittoria sul circuito del Sachsenring, arrivata il 20 giugno scorso. Invece io voglio essere di nuovo lo stesso Marc“ (SuperNews)

Pol Espargarò sbotta e avverte Marc Marquez e la Honda

Visualizza questo post su Instagram Un post condiviso da Johann Zarco (@johannzarco). Johann Zarco è in vacanza così come tutti gli altri piloti di MotoGP, ma tra una spiaggia e l’altra continua a rimanere focalizzato sulle moto. (QuattroMania)

Senza Valentino Rossi il motomondiale andrà avanti uguale.» «Quando dissi che Valentino doveva smettere non l'ho detto con aria di superiorità, di uno che vuole insegnare. (Ticinonline)

Tutti dicono che la Honda è una moto difficile da guidare, ma per me non lo è, tutte le moto sono difficili. Lo sviluppo della Honda si è un po’ fermato negli ultimi due anni. (Sportal)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr