Ajax, Ten Hag: "Giocando bene al ritorno potremmo passare il turno"

Ajax, Ten Hag: Giocando bene al ritorno potremmo passare il turno
TUTTO mercato WEB SPORT

Oggi non era in grado di giocare, altrimenti l'avrei schierato: lo valuteremo nei prossimi giorni, non so ancora se potrà esserci giovedì al ritorno"

Giocare ad Amsterdam o a Roma non cambia nulla, il terreno di gioco è sempre lo stesso: giocando bene potremmo riuscire a passare il turno.

Ajax, Ten Hag: "Giocando bene al ritorno potremmo passare il turno". vedi letture. Erik ten Hag, allenatore dell'Ajax, ha parlato al termine della partita persa in casa contro la Roma per 1-2: "La prossima settimana dovremo esprimerci nuovamente a questi livelli per provare a ribaltare il risultato. (TUTTO mercato WEB)

Su altre testate

E’ arrivato, poi, anche il cartellino giallo (una sorta di beffa) per il giocatore della Roma. Però magari vedere un giocatore della squadra avversaria che perde tempo avrebbe dato fastidio anche a me”, ha poi dichiarato Calafiori ai microfoni di Sky Sport nel post partita (SerieANews)

Candela: "Ibanez ha fatto un gol da numero 10. In questo momento serviva una vittoria così". (TUTTO mercato WEB)

E chissà se ai piani alti della Roma possa esserci un dietrofront in questo senso Per mesi si è parlato e, anche attualmente, si continua a parlare della necessità di un portiere in casa Roma. (CIP)

Barcellona, Koeman: “Il Clásico non è decisivo per il titolo”

È stata molto importante questa vittoria. Penso che siamo entrati molto bene in partita, abbiamo fatto meglio il primo tempo che il secondo in tutti i momenti. (LAROMA24)

Il calciatore più importante. Se c’è un giocatore in grado di interrompere questo digiuno in un Clasico, quel giocatore si chiama Lionel Messi. Le ultime partite tra Real e Barcellona non hanno portato fortuna a Messi e la sua assenza si è fatta sentire. (CIP)

“Non ci nascondiamo ed è inutile anche negarlo, vincere il Clásico sarebbe molto importante per noi. Ecco le sue dichiarazioni:. “Secondo il mio parere il risultato di domani non sarà decisivo per ciò che concerne la corsa al titolo”. (CIP)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr