Bonus energia imprese, nuovo modello e scadenze di cessione

PMI.it ECONOMIA

Bonus energia imprese (DL Aiuti ter) ottobre e novembre e IV trimestre per agricoltura e pesca: nuovo modello e scadenze di comunicazione cessione. Le regole per la cessione dei crediti d’imposta energia imprese restano invariate anche in relazione alle spese per elettricità e gas sostenute in ottobre e novembre, in pratica cambiano solo le scadenze. Le istruzioni sono contenute nel provvedimento dell’Agenzia delle entrate del 6 dicembre 2022, che sostanzialmente riguarda la proroga dei tax credit contenuta del decreto Aiuti ter (DL 144/2022). (PMI.it)

Se ne è parlato anche su altri giornali

La cessione deve essere comunicata dal 6 dicembre 2022 al 21 giugno 2023 per i crediti d’imposta a favore delle imprese energivore e non energivore, delle imprese a forte consumo di gas naturale e delle imprese diverse da quelle a forte consumo gas naturale, riguardanti il periodo ottobre/novembre 2022. (Ipsoa)

La comunicazione all’Agenzia delle Entrate per la cessione dei crediti relativi ai bonus energia per le imprese è l’oggetto del provvedimento del 6 dicembre 2022. (Informazione Fiscale)

In alternativa, i beneficiari possono cedere a terzi il loro credito. Con l’estensione dei bonus per l’acquisto di prodotti energetici arrivano anche le nuove indicazioni dell’Agenzia sulle modalità di attuazione sulla cessione e sulla tracciabilità dei crediti d’imposta. (FiscoOggi)

Risposta Un’impresa non energivora cliente del nostro studio conduce in locazione l’immobile nel quale svolge la propria attività. L’utenza relativa all’energia elettrica non è intestata a detta impresa, bensì alla società di gestione immobiliare di gestione proprietaria del citato capannone industriale che provvede ad addebitare al conduttore le bollette che riceve dal fornitore di energia elettrica. (Fiscal Focus)

Le novità nella circolare n. (QUOTIDIANO NAZIONALE)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr