Domenica In, sospesa la puntata del 13 giugno: ecco perché

Velvet Gossip CULTURA E SPETTACOLO

Come è ben noto, la conduttrice di Domenica In sta affrontando un delicato periodo.

Brutte notizie per i fan di Domenica In: domani 13 giugno, il noto programma televisivo condotto da Mara Venier non andrà in onda.

Un duro colpo per la Venier che spera di tornare quanto prima nello studio di Raiuno e condurre le ultime puntate di questa attuale stagione di Domenica In

Nonostante la delicata situazione, Maria Venier si è comunque presentata negli studi Rai per condurre la puntata del 9 giugno. (Velvet Gossip)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Tralascio, scrive Mara Venier, il resto non è questa la sede (con il dentista ne parleremo in altra sede )!!! Accanto a Mara Venier in questo momento delicato c’è il marito Nicola Carraro. (Internapoli)

Solo molto, molto sgradevole” Il marito della conduttrice, Nicola Carraro, ha commentato la questione affermando: “Per fortuna il suo non è un problema invalidante. (Notizie.it )

“Le restano ancora due puntate da condurre e le farà senz’altro”, ha fatto sapere il marito della professionista veneta, Nicola Carraro Mara Venier e i problemi di saluta in seguito all’operazione ai denti. (GossipTvMagazine)

il racconto del marito Nicola. “Bisogna aspettare almeno un mese o un mese e mezzo prima di capire se Mara recupererà la sensibilità al volto“. Visualizza questo post su Instagram Un post condiviso da Mara Venier (@mara_venier). (L'Occhio)

Il chirurgo spera davvero di non dover intervenire”, ha raccontato la Venier che tuttavia spera di poter tornare in onda già da domenica 20 giugno Cosa è accaduto a Mara Venier. Un vero e proprio incubo quello che sta vivendo Mara Venier. (atuttonotizie)

Sappiamo tutti cosa è accaduto a Mara Venier ma è Nicola Carraro, il marito della conduttrice, ad entrare nel dettaglio e spiegare come sta. Un vero incubo per Mara Venier che ha rimosso l’impianto ai denti ma che ha subito una paresi facciale. (Ultime Notizie Flash)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr