Mario Gila, Lazio: perché comprarlo (e perché no) al Fantacalcio

Mario Gila, Lazio: perché comprarlo (e perché no) al Fantacalcio
Fantacalcio ® SPORT

Le sue caratteristiche piacciono a mister Sarri e, con il calendario fitto che avrà la Lazio nei prossimi mesi, avrà il suo spazio.

Perché comprare Mario Gila al Fantacalcio. Mario Gila è un difensore centrale giovane, ma già molto interessante.

Nella sua esperienza al Real Madrid, il calciatore spagnolo ha imparato a impostare il gioco dal basso ma anche ad alzare il pressing al momento giusto.

Si tratta di un colpo per chiudere il reparto al Fantacalcio, ma è comunque molto interessante preso al minimo dei crediti

(Fantacalcio ®)

Se ne è parlato anche su altre testate

«La palla con Sarri circola molto passando per i piedi del portiere e questo è molto differente rispetto a quanto facevamo col Granada» Il primo è stato il neo papà Luis Maximiano, celebrato nella giornata di ieri dal club capitolino per la nascita del figlio Matias. (ilmattino.it)

Sono a disposizione di Sarri e farò tutto quello che mi chiederà”, dice Marcos Antonio nel corso della conferenza stampa di presentazione a Formello. Tare: “Rivelazioni e punti di riferimento”. by Mattia Zucchiatti. (SPORTFACE.IT)

È stato studiato a lungo e il suo acquisto è stato condiviso con il nostro allenatore. Interpreta il ruolo che ha lasciato un altro grande giocatore come Lucas Leiva. (TUTTO mercato WEB)

Lazio, Maximiano: “Qui è tutto molto diverso, ma voglio imparare. Non penso a Rui Patricio”

Quello che mi chiederà il mister qua in italia penso che sarà ciò che ho fatto allo Shakhtar». «Direi tutti perché abbiamo grande qualità, quindi scegliere sarà difficile per il mister oltre che una grande responsabilità» (ilmessaggero.it)

Poi tocca alla presentazione dell'ex Shakhtar, Marcos Antonio. "Quando il mio agente mi ha detto dell'interesse della Lazio ho accettato subito, e' il sogno di tantissimi giocatori questo club" ha concluso il portiere portoghese (Sport Mediaset)

Qui in Italia c'è molto da imparare, soprattutto dal punto di vista tecnico". Di seguito la sua conferenza stampa:. Sei il primo portiere portoghese della storia della Lazio, senti la responsabilità per questo? (TUTTO mercato WEB)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr