Euro 2020, l’Italia interrompe il digiuno di oltre 1800 giorni: il dato

Euro 2020, l’Italia interrompe il digiuno di oltre 1800 giorni: il dato
Calcio News 24 SPORT

L’Italia che affronta la Turchia rompe un digiuno durato 1085 giorni: i dati sulla gara inaugurale di Euro 2020. L’Italia di Mancini arriva all’Europeo con grande entusiasmo per il percorso netto nelle qualificazioni e per una lunga striscia di risultati utili consecutivi, ben 27.

L’Italia, come riportano i dati Opta, non gioca una grande competizione (mondiali e europei) da 1805 giorni, ovvero da Euro2016 quando gli azzurri uscirono ai quarti contro la Germania. (Calcio News 24)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Spinazzola man of the match nell'Italia: "Prima i brividi, poi è stata una partita perfetta" - Leggi la notizia: CLICCA ! Queste tutte le reazioni dopo l'esordio vincente degli azzurri:. Italia vincente all'esordio, Mancini: "Era importante iniziare bene, abbiamo fatto una buona gara" - Leggi la notizia: CLICCA ! (TUTTO mercato WEB)

Foto di archivio Corsa ai maxischermi a partire da venerdì sera per la prima partita del campionato europeo di calcio. Certo che abbiamo predisposto il tutto – commenta allegramente Giorgio Pavan, tra i responsabili organizzativi degli appuntamenti del Chiosco e dei Bastioni. (Corriere della Sera)

L’Italia l’ha cominciato talmente bene da far lievitare ancor di più aspettative già elevate in partenza. L’Italia vista contro la Turchia è una squadra forte nel modo in cui può essere definita forte una nazionale. (Sport Fanpage)

Italia, le parole del CT Mancini

Non ci sarà Alessandro Florenzi (in forse anche per il Galles) per un infortunio al polpaccio Europei, tra attacco da record e difesa implacabile: l'Italia ha tanti motivi per sognare di Enrico Currò. Roberto Mancini (ansa). (la Repubblica)

Il resto verrà” Squadra che ha la cultura del gioco, dello spettacolo, della bellezza. (Milan News 24)

Dobbiamo ancora migliorare in tanti punti di vista; non dimentichiamo che abbiamo tanti giocatori giovani, a cui queste partite fanno molto bene, sono sicuro". Ci fa piacere aver vinto, aver giocato bene e aver fatto divertire i 15 mila spettatori qui oltre che tutti quelli a casa. (Fantacalcio ®)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr