Istat, la Liguria perde 1 abitante su 100 e si conferma la regione più anziana d’Italia

Istat, la Liguria perde 1 abitante su 100 e si conferma la regione più anziana d’Italia
Genova24.it INTERNO

Le stesse due province, peraltro, trascinano la decrescita demografica della Regione rispettivamente con valori del -11,2 e 11,3 per mille.

Il record va alla provincia di Savona con un’età media di 49,8 anni.

Oggi, secondo l’Istat, in Liguria ci sono 1509800 abitanti, di cui 816900 in provincia di Genova e 268800 in provincia di Savona.

La speranza di vita alla nascita, senza distinzione di genere, scende a 82 anni, ben 1,2 anni sotto il livello del 2019

La Liguria si conferma anche nettamente la regione più anziana d’Italia: l’età media è di 49,3 anni, rispetto alla media nazionale di 46 anni. (Genova24.it)

Ne parlano anche altre testate

Tra il 2019 e il 2020 il numero dei morti è cresciuto del 18%, la speranza di vita scende di oltre 1 anno e il Covid miete vittime più del previsto. Al 1° gennaio 2021 i residenti in Italia ammontano a 59 milioni e 259 mila, -384 mila rispetto all’anno precedente (Il Capoluogo)

A livello complessivo gli effetti sono evidenti: a fronte di appena 404mila nascite, quindi, vengono a mancare 342mila unità. La speranza di vita alla nascita, sia per uomini sia per donne, è scesa a 82 anni: quindi 1,2 anni sotto il livello registrato nel 2019, prima del Covid. (leggo.it)

* dati provvisori Istat aggiornati al 31 gennaio 2021. F.M. POPOLAZIONE VALSASSINESE AL 31 GENNAIO 2021 (Valsassinanews)

Effetto Covid, Istat: "Nel 2020 nascite in calo del 34% rispetto al 2008"

Lo rivela l'Istat nel suo rapporto sugli indicatori demografici 2020. Il virus ha inoltre causato in Italia almeno 99 mila decessi in più di quanto atteso (ilmessaggero.it)

841 i bambini nati in Valle d’Aosta nel 2019, 775 nel 2020. Aosta - Nell'ultimo anno la Valle d'Aosta ha perso oltre 1100 residenti. (AostaSera)

La fecondità si mantiene più elevata nel Nord del Paese, con 1,27 figli per donna ma in calo rispetto a 1,31 del 2019. In Italia la popolazione continua a diminuire, le nascite infatti nel 2020 sono meno degli anni precedenti. (Sky Tg24 )

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr