Da oggi Liguria spaccata in due: nel savonese zona rossa, a Genova arancione

Da oggi Liguria spaccata in due: nel savonese zona rossa, a Genova arancione
IVG.it INTERNO

Da oggi, dunque, la Liguria è letteralmente “spezzata” in due dal punto di vista delle restrizioni anti contagio.

REGOLA ZONA ROSSA. Gli spostamenti dalla propria residenza saranno consentiti solo per comprovati motivi legati a salute, lavoro, urgenza o studio.

L’ingresso nei luoghi di culto resta quindi consentito, purché si evitino assembramenti e si assicuri la distanza interpersonale non inferiore a un metro

In provincia di Genova e La Spezia da questa mattina si torna in zona arancione, mentre quelle di Savona e Imperia rimangono in zona rossa. (IVG.it)

Su altre testate

Chiude il fine settimana pasquale, che ha visto tutta l'Italia in "zona rossa" per gli ultimi tre giorni indipendentemente dai numeri del contagio da Covid 19, con un occhio al futuro il presidente della Regione Giovanni Toti. (SavonaNews.it)

A livello territoriale, restano alti i contagi sulla zona rossa di Savona (138), a Imperia (47), a Genova sono 199, nel Tigullio 11 e nello spezzino solo 7. E' quanto emerge dal bollettino diffuso dalla Regione sulla base del flusso dati tra Alisa e il ministero della Salute. (Telenord)

Si registra invece una sola vittima, un uomo di 83 anni, deceduto il 3 aprile all'ospedale Policlinico San Martino di Genova. E' quanto emerge dal bollettino diffuso dalla Regione sulla base del flusso dati tra Alisa e il ministero della Salute. (Telenord)

Coronavirus, in Liguria 402 nuovi positivi in 24 ore. A Imperia 47 casi in più

I positivi in Liguria a Pasquetta erano dunque 8.167, la maggior parte (3.726) nel territorio di Genova e provincia. In isolamento domiciliare, curati a casa, ci sono 168 persone, in sorveglianza attiva perché contatti di casi positivi ci sono 7.513 persone. (GenovaToday)

“Gli italiani hanno passato anche questa Pasqua con grandi sacrifici, speriamo gli ultimi. Per effetto dell’ordinanza firmata dal presidente Toti, fino all’11 aprile i territori imperiese e savonese rimarranno in zona rossa mentre il resto del territorio tornerà in zona arancione. (Genova24.it)

Di seguito il dettaglio dei nuovi positivi, riferito alla residenza della persona testata. IMPERIA (Asl 1): 47. SAVONA (Asl 2): 138. GENOVA: 210, di cui:. · Asl 3: 199. · Asl 4: 11. LA SPEZIA (Asl 5): 7. (Riviera24)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr