Lucia Annunziata: “D’accordo con parole di Fedez. In Rai non può esistere sistema a cui…

Lucia Annunziata: “D’accordo con parole di Fedez. In Rai non può esistere sistema a cui…
Il Fatto Quotidiano INTERNO

“Nella Rai non può esistere un sistema a cui adeguarsi, nella Rai servizio pubblico ci si deve adeguare solo ai valori della Costituzione”, specifica allineandosi alla posizione del sindacato interno.

La Rai deve aprire una discussione e avere un rapporto più chiaro con l’editore che, vi ricordiamo, è direttamente lo Stato”

Poi conclude: “E penso anche io che quando si parla di ‘opportunità’ si va vicini a una censura, bisogna parlarne. (Il Fatto Quotidiano)

La notizia riportata su altre testate

Questi i temi al centro della puntata di "Mezz'ora in più" e "Mezz'ora in più/Il Mondo che verrà" in onda oggi alle 14.30 su Rai3. (RAI - Radiotelevisione Italiana)

Le scuse sono arrivate da parte dell’amministratore delegato Salini, basta o no per chiudere questo caso?”. A rispondere è stata la stessa Annunziata: “Per me non basta, la Rai spesso è stata attaccata per aver fatto interventi non appropriati. (Liberoquotidiano.it)

Mezz’ora in più, Lucia Annunziata sul caso del Concerto del Primo Maggio. “Sono d’accordo con Fedez. La Rai deve aprire una discussione”

[…] Le scuse sono arrivate da parte di Salini, che è l’amministratore delegato della Rai, che ha chiesto scusa. Un’accusa alla quale l’azienda pubblica ha già replicato in mattinata con un comunicato della direzione di Rai 3 e, più tardi, con una nota dell’amministratore delegato Fabrizio Salini. (Tvblog)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr