Un gigantesco “osso per cani” in orbita intorno al Sole: il peculiare asteroide Kleopatra come non lo avevamo mai visto

Un gigantesco “osso per cani” in orbita intorno al Sole: il peculiare asteroide Kleopatra come non lo avevamo mai visto
MeteoWeb SCIENZA E TECNOLOGIA

La struttura a cumulo di pietrisco di Kleopatra e il modo in cui ruota danno anche indicazioni su come potrebbero essersi formate le due lune

Kleopatra orbita intorno al Sole nella fascia degli asteroidi, tra Marte e Giove.

Nel 2008, Marchis e i suoi colleghi hanno scoperto che intono a Kleopatra orbitano due lune, chiamate AlexHelios e CleoSelene, in onore dei figli della regina egiziana.

MeteoWeb. (MeteoWeb)

Se ne è parlato anche su altri media

Oggi Kubrick potrebbe arricchire il celebre taglio con Kleopatra 216, asteroide a forma di osso di cane di cui una recente ricerca ha ottenuto le immagini più nitide e dettagliate che mai. (Global Science)

Ed è uno dei più curiosi: consiste di due lobi, collegati da un lungo collo. This content is created and maintained by a third party, and imported onto this page to help users provide their email addresses. (esquire.com)

Penso che Kleopatra sia uno di quelli e la comprensione di questo complesso sistema multiplo di asteroidi può aiutarci a saperne di più sul nostro Sistema Solare” La nitidezza delle immagini ha permesso agli scienziati a conoscere meglio la massa e la tridimensionalità di questo particolare asteroide la cui forma ricorda incredibilmente bene quella di un osso. (HDblog)

Cleopatra: l'asteroide a forma di "osso di cane" che ha creato le proprie lune » Scienze Notizie

Le osservazioni hanno permesso di definire la forma 3D e la massa di questo particolare asteroide, che assomiglia a un osso per cani, con una precisione mai vista prima. Gli astronomi lo hanno definito un “asteroide a forma di osso per i cani” da quando le osservazioni radar di circa 20 anni fa hanno rivelato che ha due lobi collegati da uno spesso “collo”. (Agenzia askanews)

La ricerca fornisce indizi su come si sono formati questo asteroide e le due lune che orbitano intorno a esso. Nel 2008, Marchis e i suoi colleghi hanno scoperto che intorno a Kleopatra orbitano due lune, chiamate AlexHelios e CleoSelene, in onore dei figli della regina egiziana. (Media Inaf)

Il passo successivo è stato calcolare la densità di Kleopatra, risultata inferiore a quella indicata in precedenza Collocato a 200 milioni di chilometri dalla Terra, l’oggetto è stato definito come un ‘”corpo unico” nel Sistema Solare. (Scienzenotizie.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr