Paura per la variante Delta: la Farnesina sconsiglia i viaggi e il turismo, anche il Italia rischia un altro tracollo

Paura per la variante Delta: la Farnesina sconsiglia i viaggi e il turismo, anche il Italia rischia un altro tracollo
Leggilo.org INTERNO

Potremmo essere vicini ad un nuovo lockdown: medici e Governo non si sentono di escluderlo.

Ma non avevano fatto i conti con una variabile: la variante Delta.

Totale persone vaccinate: 26.303.580.

La variante Delta preoccupa non solo medici e politici.

A testimoniarlo è Fiavet, la Federazione italiana associazioni imprese viaggio e turismo: solo nell’ultima settimana le prenotazioni hanno subito un calo del 50%

(Leggilo.org)

Se ne è parlato anche su altri media

Eppure, anche per il turismo c'è un (iniziale) segnale di ripresa. Il 2019 d'oro, quello dei record e del tetto dei 10 milioni di arrivi in tutta la Città metropolitana superato per la prima volta a queste latitudini, continua a rimanere un altro pianeta. (La Repubblica)

Il presidente Fiavet invita quindi i turisti italiani a "rivolgersi rigorosamente ai professionisti e a sottoscrivere le assicurazioni". Per chi non è già partito e non ha una partenza imminente nei prossimi giorni - osserva Jelinic - questo è il momento di decidere. (Notizie - MSN Italia)

I danni al fegato possono essere uno dei segnali dell’anomalia, ma potrebbero essere anche altri tipi di patologie che riguardano altro. Quindi attenzione a questo valore perché se è alto potremmo avere un problema al fegato, controlliamo le analisi e contattiamo un medico per arrivare a una corretta diagnosi (Proiezioni di Borsa)

L’assunzione di pochi grammi di questo elemento riduce la pressione e abbassa il rischio d’infarto

Buon libro prima e buio assoluto dopo. Partiamo dalle 2 azioni che gli esperti ritengono sempre valide per addormentarsi serenamente: una stanza completamente buia e un buon libro prima di dormire. (Proiezioni di Borsa)

E' quanto emerge dall'analisi della Coldiretti su dati Istat, secondo la quale un italiano su tre (il 33,3%) ha scelto di fare una vacanza «a chilometri zero», restando all'interno della propria regione. (La Stampa)

Numerosi studi, compreso quello di Oberzaneck del 2001, Dietary Approaches to Stop Hypertension, hanno dimostrato che una dieta corretta riduce i valori di pressione. (Proiezioni di Borsa)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr