Epifani, Salvini: Sincero cordoglio a suoi cari e famiglia politica

LaPresse INTERNO

Roma, 7 giu.

(LaPresse) – “Apprendo con tristezza della improvvisa scomparsa di Guglielmo #Epifani, storico leader del sindacato e della sinistra.

Invio il mio sincero cordoglio ai suoi cari e alla sua famiglia politica”.

Così il segretario della Lega, Matteo Salvini, su Twitter

(LaPresse)

Ne parlano anche altre fonti

Epifani era nato a Roma il 24 marzo 1950 Epifani è stato il primo socialista a guidare la Cgil, fu vice di Bruno Trentin e poi di Sergio Cofferati. (RagusaNews)

In linea con l’impegno di una vita. Così l’ex premier, Giuseppe Conte, in un post su Twitter (LaPresse)

Lasciò il ruolo di segretario reggente dopo l’elezione a leader dei dem di Matteo Renzi Approdò in politica nel Partito Democratico, ricoprendo per un breve periodo (dall’11 maggio 2014 al 15 dicembre 2013) la carica di segretario reggente, dopo le dimissioni di Pier Luigi Bersani. (Open)

Epifani è stato leader del sindacato e segretario del Pd in un momento difficile. Addio a Guglielmo Epifani. (Il Giorno)

"A nome mio e dei deputati di Fratelli d'Italia profondo cordoglio per la scomparsa di Guglielmo Epifani, avversario stimato e preparato", dichiara il capogruppo di Fratelli d'Italia alla Camera, Francesco Lollobrigida. (il Giornale)

Così il ministro per il Lavoro Andrea Orlando commenta la morte di Guglielmo Epifani Era un riferimento del mondo sindacale, della sinistra, del nostro partito”. (LaPresse)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr