L'INDIZIO DI COMMISSO. UNA BATTUTA PER CAPIRE IL FUTURO

L'INDIZIO DI COMMISSO. UNA BATTUTA PER CAPIRE IL FUTURO
Firenze Viola SPORT

Rocco Commisso a Sportitalia ieri si è lasciato andare dicendo: "Mi piacciono gli allenatori emergenti, non quelli vecchi come me", ovviamente con il sorriso sulla bocca.

Quale che sarà il futuro allenatore della Fiorentina comunque, ora ciò che conta è Bologna.

Là dove allena un ex allenatore viola come Sinisa Mihajlovic e dove Beppe Iachini vuole portare a casa punti, magari per portare avanti anche la sua candidatura per la prossima stagione

Ma proprio come Pulcinella che disse la verità scherzando, così dietro la battuta di Commisso ci sono le mosse dei dirigenti viola che stanno andando proprio in questa direzione: si cerca un profilo giovane, che proponga idee ed un progetto nuovo. (Firenze Viola)

La notizia riportata su altri giornali

La piazza di Firenze storicamente è sempre stata altro, un traguardo da raggiungere. A volte mi chiedo quanto siamo caduti in basso negli ultimi anni. (Labaro Viola)

Se dovesse arrivare la “fumata nera” Ranieri è pronto a fare le valigie e andrà alla ricerca di una nuova esperienza POTREBBE INTERESSARTI ANCHE > > > Calciomercato Fiorentina, Iachini preoccupato: “Non so se resterà”. (Stop and Goal)

Mai prevaricare un proprio collega, o cercare delle scorciatoie e mai tagliare i ponti con un precedente posto di lavoro - ha spiegato Rocco Commisso - cercare sempre di essere positivi e a volte oltre a tutto questo per avere successo, serve anche la fortuna. (LA NAZIONE)

Fiorentina, il toto allenatore e la strategia da non sbagliare. Commisso non può sbagliare. Complimenti alla Primavera

Mai prevaricare un proprio collega, o cercare delle scorciatoie e mai tagliare i ponti con un precedente posto di lavoro – ha spiegato Rocco Commisso nel discorso agli studenti inviato proprio da Firenze – cercare sempre di essere positivi e a volte oltre a tutto questo per avere successo, serve anche la fortuna, riporta il sito ufficiale viola. (Fiorentina.it)

Dopo la consegna del trofeo il presidente viola si è concesso a selfie e foto con i giovani giocatori viola. Questa la foto postata sui social viola (fiorentinanews.com)

De Zerbi è il più chiacchierato ma fino a pochi giorni fa era Gattuso. Che sia De Zerbi o Gattuso o un altro allenatore la società non può sbagliare la costruzione della squadra. Tra Gattuso, De Zerbi e Juric, molto probabilmente, verrà fuori il prossimo allenatore della Fiorentina (Fiorentina.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr