Piazza del Popolo, il backstage del centrodestra

Piazza del Popolo, il backstage del centrodestra
Più informazioni:
Repubblica TV INTERNO

Il primo ad arrivare in Piazza del Popolo, per la chiusura della campagna elettorale del centrodestra, è stato Matteo Salvini, poco prima delle 18. Il leader della Lega è stato per una buona mezz'ora da solo, tra telefonate, selfie e un confronto con i suoi fedelissimi. Giorgia Meloni è stata accolta con un mazzo di fiori e dopo uno scambio di saluti con l'alleato, ha atteso nel retropalco l'arrivo di Silvio Berlusconi per iniziare la manifestazione. (Repubblica TV)

La notizia riportata su altre testate

Un gran piacere vedere le nostre bandiere tutte insieme, ha detto Silvio Berlusconi. La manifestazione, organizzata nella Capitale, è iniziata poco prima delle 19 con più di un’ora di ritardo. (Il Fatto Quotidiano)

A questa città – ha detto Ignazio Abbate – tengo particolarmente e mi dispiace ancora di più vederla così ai margini. Modica – “Neanche la pioggia caduta copiosamente durante ha fermato Ignazio Abbate ed i suoi sostenitori che ieri sera hanno partecipato al comizio in Piazza Unità di Italia a Ispica. (Quotidiano di Ragusa)

Hai scelto di rifiutare i cookie (ilmessaggero.it)

Elezioni, centrodestra a piazza del Popolo. Meloni: "Presidenzialismo, anche da soli"

L'archiviazione tecnica o l'accesso sono necessari per lo scopo legittimo di memorizzare le preferenze che non sono richieste dall'abbonato o dall'utente. (Quotidiano di Ragusa)

Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev Forza Italia (Il Sole 24 ORE)

Trovacollegio: trova tutti i candidati del tuo collegio Tra tutti i governi della storia della Repubblica, noi siamo stati i soli a non mettere le mani nelle tasche degli italiani, a non aumentare le tasse e ad abbassare la pressione fiscale sotto il 40%. (Sky Tg24 )

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr