#AgendaEuropeo: l'ora di Lukaku ed Eriksen. Il programma e dove vederli

Inter Dipendenza SPORT

Apre Galles-Svizzera (ore 15), che chiuderà il girone A degli azzurri.

L'ora di Lukaku ed Eriksen.

Christian Eriksen giocherà alle 18 nel derby del Nord Europa contro la Finlandia.

Il programma:. Galles-Svizzera (ore 15, Rai 1 e Sky). Danimarca-Finlandia (ore 18, Sky). Belgio-Russia (ore 21, Rai 1 e Sky)

Il centravanti, contro la Russia (ore 21), vuol vincere e - magari - continuare a rimpolpare di reti uno score da autentico protagonista del calcio internazionale. (Inter Dipendenza)

Se ne è parlato anche su altri media

Soprattutto può essere istruttivo capire come Eriksen in Nazionale si muova da padrone e non da gregario, per provare a trasferire certi meccanismi anche nell'Inter Il ranking Fifa, per quel che vale, del resto parla chiaro: primo Belgio e seconda Francia, solo settima l'Italia, tanto per dire. (ilGiornale.it)

"L’Italia parte bene, ci crede e tutti noi ci crediamo con lei - scrive il quotidiano Libero -. Anzi, ora forse iniziano a crederci di più anche gli altri: la squadra di Mancini fa paura. (fcinter1908)

Il riscatto di Bale e il suo Galles. Dopo l’esordio trionfale dell’Italia contro la Turchia, il Girone A chiuderà la sua prima giornata di Euro 2021 con la sfida tra Galles e Svizzera. Tiene banco il suo futuro incerto da calciatore che, con tutta probabilità, servirà da spinta per un Europeo avvincente. (Footballnews24.it)

Era tutto chiaro, Romelu sapeva cosa voleva e cosa doveva fare per raggiungere il suo sogno: onorare la promessa fatta alla madre. Ho mantenuto la promessa fatta a mia madre. (Inter Dipendenza)

IL RIPOSO - Per quanto riguarda l’allenamento, Lukaku ha capito l’importanza di quello che viene chiamato “l’allenamento invisibile”. Oggi che il Belgio debutta all’Europeo contro la Russia, a Bruxelles e dintorni sono in tanti a sottolineare come sia proprio grazie ai “segreti italiani” che Lukaku riesce ad essere così in forma anche dopo una stagione estenuante. (La Gazzetta dello Sport)

Nel frattempo sono arrivate le importanti dichiarazioni di Federico Pastorello procuratore, tra gli altri, anche di Romelu Lukaku. L'Inter della prossima stagione sarà una squadra sicuramente ridimensionata che, come ha anticipato anche il Presidente Steven Zhang, dovrà pensare a lottare per conquistare un posto valido per la qualificazione alla Champions League. (Calcioline)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr