'Umana Commedia': al via il ciclo di eventi per i 700 anni dalla morte di Dante Alighieri

'Umana Commedia': al via il ciclo di eventi per i 700 anni dalla morte di Dante Alighieri
isnews CULTURA E SPETTACOLO

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale. isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti. Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, clicca qui e salva il contatto!

Il calendario con le date e gli eventi in programma. CAMPOBASSO.

Ha preso l via oggi la diffusione sui canali social della Fondazione Molise Cultura degli undici Canti della Divina Commedia dell’inferno di Dante “Umana Commedia” da un’idea di Antonella Presutti e Valentino Campo. (isnews)

Su altre testate

Il tema è centrale e sono già oltre 70 le donazioni arrivate da privati che hanno a cuore questa iniziativa Per tutte queste ragioni, Olvidados ha deciso di affidare la rappresentazione della Divina Commedia a due noti artisti contemporanei, di origini locali ma attivi da tempo nel panorama nazionale e internazionale: l’illustratore Nerosunero (a. (ForlìToday)

[14]Angel Rodriguez Luno, Diritto positivo, Diritto naturale e giustizia oggi, 2003, articolo pubblicato sul sito internet www. E il viaggio che Dante racconta nella Divina Commedia è la perfetta raffigurazione dell’itinerario che conduce l’uomo dalla giustizia umana alla giustizia divina, e cioè dal peccato alla redenzione. (La Voce del Patriota)

La sua invettiva contro i pontefici è durissima: «Fatto v’avete dio d’oro e d’argento» - Aldo Cazzullo /CorriereTv. A riprova del suo straordinario coraggio intellettuale, Dante mette quattro Papi del suo tempo all’Inferno. (Corriere della Sera)

Dante: il "friendzonato" più famoso della storia

Il balzo irreverente tra i sepolcri – proprio dove Dante confina e punisce gli eretici epicurei – sembra davvero una beffa postuma Innanzi tutto Dante realizza il «disio» di parlare con il «magnanimo» Farinata degli Uberti, che alla «nobil patria» fu «troppo molesto». (Il Riformista)

L'opera che l'artista Daria Palotti sta realizzando a Caprona non piace a qualcuno, che però ha pensato bene di non metterci la faccia. VICOPISANO — Vista la ricorrenza dei 700 anni dalla morte di Dante Alighieri, che giovanissimo combatté a Caprona nel 1289, il Comune di Vicopisano ha affidato all'artista Daria Palotti la realizzazione di un murale dedicato al Sommo Poeta, anche su suggerimento di alcuni capronesi, su un muro lungo la Sp2 Vicarese. (Qui News Pisa)

"E' stato friendzonato da Beatrice", Risolvendo così l'annosa questione fra l'autore della Divina Commedia e la sua musa. Alla domanda cosa avrebbe scritto il sommo poeta per passare alla storia? (San Marino Rtv)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr