Nuovo farmaco per la cura dell'Alzheimer, pareri favorevoli

Nuovo farmaco per la cura dell'Alzheimer, pareri favorevoli
Più informazioni:
Zeroventiquattro.it SALUTE

La SIN e la SINdem sono da tempo impegnate nello studio e nella ricerca della Malattia di Alzheimer e riconoscono che l’accumulo dell’amiloide è uno dei bersagli importanti per la cura di questa malattia.

Tuttavia, è noto che vi sono altri bersagli e meccanismi probabilmente altrettanto rilevanti nelle diverse fasi della malattia e che potrebbero divenire nel prossimo futuro target da colpire per una migliore efficacia terapeutica

Tale decisione, pur se non condivisa da tutta la comunità scientifica internazionale, giunge dopo anni di ricerche infruttuose e di fallimenti di studi clinici mirati alla cura della principale causa di demenza e apre uno scenario nuovo. (Zeroventiquattro.it)

Su altre fonti

Tale decisione, pur se non condivisa da tutta la comunità scientifica internazionale, giunge dopo anni di ricerche infruttuose e di fallimenti di studi clinici mirati alla cura della principale causa di demenza e apre uno scenario nuovo. (Panorama della Sanità)

“Oggi è una giornata storica – commenta su Twitter il virologo Roberto Burioni -.Approvato da FDA il primo farmaco efficace contro il morbo di Alzheimer” La terapia consiste in una iniezione al mese per via endovenosa che nella terapia contro l’Alzheimer contribuirebbe a rallentare il declino cognitivo dei pazienti che si trovano allo stadio iniziale della malattia. (L'Osservatore d'Italia)

La SIN e la SINdem accolgono tale decisione manifestando soddisfazione per il lavoro di tanti ricercatori e studiosi, anche italiani, consapevoli che saranno necessari studi di conferma e test clinici per documentare la reale efficacia clinica nelle fasi iniziali della Malattia di Alzheimer (insalutenews)

Aduhelm, la Fda Usa approva nuovo farmaco contro l’Alzheimer dopo 20 anni

Ma perché il nuovo farmaco sia efficace, occorrerà poi rendere più accurate le diagnosi: oggi su 10 pazienti con decadimento mentale e neurodegenerativo, solo 5 o 6 hanno l’Alzheimer Dopo il via libera dell’FDA, si dovrà attendere quello dell’Ema, l’agenzia europea del farmaco, e dell’Aifa, l’equivalente italiano. (The Italian Times)

La storia di Anna. Nuovo farmaco contro l’Alzheimer: tutte le perplessità degli esperti. Nuovo farmaco contro l’Alzheimer approvato dalla FDA: ecco come funziona Aduhelm. Aduhelm è stato sviluppato dall’azienda farmaceutica Biogen assieme alla giapponese Eisai Co ed è il primo farmaco approvato dalla FDA per l’Alzheimer in quasi 20 anni. (Il Digitale)

Una decisione di portata storica ma che lascerà dietro di sé una scia di polemiche e contestazioni. Svolta nella lotta contro l'Alzheimer: la Fda statunitense ha dato il via libera a un nuovo farmaco contro la malattia a distanza di 20 anni dall’ultima terapia approvata. (Fanpage.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr