Matteo Salvini, l'emergenza nascosta del Primo Maggio: "Quanti sbarchi in poche ore, ho scritto a Mario Draghi"

Matteo Salvini, l'emergenza nascosta del Primo Maggio: Quanti sbarchi in poche ore, ho scritto a Mario Draghi
Più informazioni:
Liberoquotidiano.it INTERNO

Tutti i 532 migranti sbarcati nella notte a Lampedusa sono stati portati all’hotsport di contrada Imbriacola, ma prima sono stati sottoposti a un primo controllo sanitario sul molo Favaloro

Io in un anno ho ridotto dell’80 per cento gli sbarchi e sto subendo due processi per aver difeso i confini.

A soccorrerli a ridosso della costa siciliana sono state le motovedette della Capitaneria di porto e della Guardia di Finanza. (Liberoquotidiano.it)

La notizia riportata su altre testate

Falso” (ADNKRONOS). “Abbiamo scritto al Presidente Draghi e ai ministeri della Salute e degli Interni: oltre a controllare chi arriva in aereo dai Paesi a rischio, fra Covid e varianti, è doveroso anche bloccare barchini e barconi per rispetto degli Italiani, dei loro sacrifici, della loro salute, della loro sicurezza. (vistanet)

Lo sfogo sui social e la lettera a Draghi sembrano quindi confermare l'insofferenza da parte leghista sul continuo aumento degli sbarchi. La questione immigrazione potrebbe essere già entrata nel vivo, agitando ulteriormente la maggioranza a sostegno del governo Draghi. (ilGiornale.it)

Pensioni, le ipotesi sul dopo Quota 100. Iniziamo col dire che la riforma proposta dalla Lega (quota 41 a prescindere dall’età) ha un costo che supera quello dell’attuale Quota 100. Io non sono d'accordo con il dibattito che dice che a fine quota 100 avremo uno scalone perchè quota 100 ha costituito già esso stesso uno scalino (Today)

Migranti, Salvini: "Sbarchi inaccettabili, ho scritto a Draghi"

Stiamo lavorando notte e giorno, e conto di essere arrivato al risultato finale, per rinviarne la partenza”. “Il nostro obiettivo è la rottamazione delle cartelle più vecchie e per chi era in difficoltà economica già prima del Covid il saldo e stralcio. (L'HuffPost)

“Centinaia di clandestini sbarcati in poche ore, è inaccettabile”, ha commentato sui social Matteo Salvini . “Abbiamo scritto al Presidente Draghi e ai ministeri della Salute e degli Interni: oltre a controllare chi arriva in aereo dai Paesi a rischio, fra Covid e varianti, è doveroso anche bloccare barchini e barconi per rispetto degli Italiani, dei loro sacrifici, della loro salute, della loro sicurezza”, ha precisato. (Sputnik Italia)

Fortunatamente i dati sono in costante miglioramento da giorni e giorni, nonostante qualche gufo e qualche uccello del malaugurio". "Controllare chi arriva dall'estero è il minimo del rispetto nei confronti degli italiani che si stanno sacrificando", ha concluso (Sky Tg24 )

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr