Nasdaq verso "death cat bounce", T-bond resta in area 1,9% Da Investing.com

Investing.com ECONOMIA

Se i mercati iniziano a prezzare seriamente uno scenario simile, potremmo vedere molti ribassi per l'azionario".

Nonostante il leggero tentativo di rimbalzo degli indici azionari, resta alta la pressione sui titoli di Stato sulle scommesse degli investitori per diversi aumenti dei tassi d'interesse Fed nel corso del 2022.

Sarebbe uno scenario lontano anni luce da dove i mercati e la Fed erano posizionati solo pochi mesi fa. (Investing.com)

La notizia riportata su altri giornali

I giganti tecnologici a mega-capitalizzazione sono crollati, specialmente Meta Platforms (FB (NASDAQ: ), -4.1%), NVIDIA (-3.9%) e Alphabet (NASDAQ: ) (GOOG, 2.5%). Mi sono divertito a calcolare la statistica di performance del Nasdaq dal 2001 al 2021. (Investing.com)

Azioni tech: società non redditizie le più penalizzate. Le aziende tecnologiche però non sono state colpite tutte allo stesso modo. Ma vengono privilegiati anche le azioni dei beni di consumo e delle utilities, meglio agganciate al ciclo economico (Investire.biz)

Dow Jones. S&P-500. Nasdaq 100. S&P 100. energia. beni di consumo secondari. informatica. telecomunicazioni. Chevron. Goldman Sachs. Cisco Systems. Microsoft. Home Depot. Activision Blizzard. Electronic Arts. (Borsa Italiana)

Società azionarie che pagano dividendi: la crescita dei rendimenti obbligazionari crea un'alternativa più sicura a coloro che cercano nell'investimento soprattutto il dividendo. A partire da oggi entreremo nel vivo: questa settimana sono attese più di 90 società pronte a presentare gli utili (Investing.com)

Oggi invece notiamo una leggera crescita delle probabilità di un aumento nel range 50-75 punti base – nello stesso meeting di marzo, probabilità che è passata dal 3% del 12 gennaio all’attuale 7,8%. (Wall Street Italia)

Da segnalare quanto detto venerdì scorso Jamie Dimon, amministratore delegato e presidente di JP Morgan, che ha paventato fino a sette rialzi dei tassi sui fed funds. (Finanzaonline.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr