Condò: «L’Inter si chiama ‘Internazionale’, l’ha giustificato questa sera»

Inter-News SPORT

Le due pretese sono state esaudite, ci sono ancora possibilità per le due richieste»

Erano dieci anni che l’Inter non arrivava alla fase a eliminazione diretta, questa è una squadra che si chiama Internazionale e l’ha giustificato questa sera.

Condò, durante Champions League Show su Sky Sport, celebra il passaggio del turno.

L’Inter da stasera è agli ottavi di finale di Champions League, complice il 2-0 allo Shakhtar Donetsk e lo 0-3 del Real Madrid sullo Sheriff. (Inter-News)

Su altre fonti

IL RIVALE – Per Paolo Condò l’Inter deve preoccuparsi solo relativamente dello Shakhtar Donetsk: «Ha un punto. Massimo rispetto per Roberto De Zerbi e la storia dello Shakhtar Donetsk, però ha un punto. (Inter-News)

Una grande prova di maturità e carattere, per quanto riguarda domani è tutto nelle nostre mani, siamo li, affrontiamo un avversario che gioca bene a calcio con un ottimo tecnico. (fcinter1908)

Nicolò Barella gioca consecutivamente da 23 partite, ci sta essere un po’ sincopato, ha giocato l’Europeo fino all’ultimo, non si amministra mai durante le partite, parte forte e arriva forte. Se batti una squadra come il Napoli, devi continuare ad andare forte e a fischiare questo vento» (Inter-News)

Inzaghi: “Qualificazione agli ottavi importantissima. È tutto nelle nostre mani”

Paolo Condò, dagli studi di Sky Sport nel pre Inter-Shakhtar Donetsk, ha parlato del cambiamento dell’Inter in pochissimo tempo. Da qui i complimenti a Beppe Marotta, il management Italiano ha reagito molto bene» (Inter-News)

Sensi avrà spazio da qui a Natale". vedi letture. Durante la conferenza stampa alla vigilia di Inter-Shakhtar, il tecnico nerazzurro Simone Inzaghi ha risposto anche ad una domanda riguardante i giocatori più marginali nelle rotazioni, fra cui Stefano Sensi: "Mi mancano de Vrij e Sanchez che spero di recuperare presto, per il resto ho grandi segnali da parte di tutti. (TUTTO mercato WEB)

Sapevo che Edin Dzeko non era delle migliori condizioni, anche Lautaro Martinez non è al meglio ma spero di recuperarli per domani» NESSUN CASO – Gli ultimi due giorni hanno visto anche una critica a Simone Inzaghi, nonostante la grande vittoria per 3-2 in Inter-Napoli di domenica. (Inter-News)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr