Esonero Gattuso, Venerato: "La società non cambia idea, non è colpa sua se non è arrivato un terzino ed è partito Llorente"

Esonero Gattuso, Venerato: La società non cambia idea, non è colpa sua se non è arrivato un terzino ed è partito Llorente
CalcioNapoli24 SPORT

Non è colpa di Gattuso se il Napoli ha dato via Llorente e non ha preso un terzino sinistro.

La società sta valutando queste cose per questo non considera al momento l’esonero di Gattuso"

Tanti calciatori sono in scadenza o a fine progetto, queste sono cose di cui si deve occupare la società.

Ecco quanto evidenziato da CN24: “Gattuso non rischia assolutamente l’esonero, non è cambiato nulla dopo Granada (CalcioNapoli24)

Ne parlano anche altri media

Sembra esser finito un ciclo, e se non arriverà la Champions ci potrebbe essere una cessione pesante. La squadra azzurra a gennaio aveva rifiutato l’offerta del Torino per il centrocampista slovacco, ma il 26enne potrebbe partire in estate dopo un’esperienza fino a questo momento deludente (CalcioNapoli1926.it)

Il faro tanto atteso, l’uomo che poteva essere il nuovo Jorginho, potendo, in aggiunta, giocare anche sul lungo oltre che sul breve Chi si aspettava arrivasse il nuovo regista della squadra partenopea, si è evidentemente sbagliato. (AreaNapoli.it)

Inoltre, De Giovanni, ha aggiunto: "Due partite tra Juventus e Granada in cui abbiamo fatto mezzo tiro in porta con Osimhen. Il Napoli di Gennaro Gattuso continua ad inanellare risultati ondivaghi, De Giovanni è severo con il tecnico: "L'ho sempre sostenuto, ma adesso basta". (AreaNapoli.it)

SportMediaset - Napoli, Lobotka a giugno non sarà confermato: ha deluso le aspettative

Napoli, le ultime su Petagna, Lozano, Ospina, Hysaj, Demme e Politano. Come riportato dalla SSC Napoli sul suo sito ufficiale, gli azzurri Petagna, Lozano e Ospina hanno svolto lavoro personalizzato in palestra e terapie. (Napoli Magazine)

Difesa a tre anche domani? Come nel match d'andata di Coppa Italia contro l'Atalanta, anche domani, per il 23esimo turno di campionato, Gattuso potrebbe riproporre questa novità tattica che vorrebbe dire pensare soprattutto a non prenderle. (Tutto Atalanta)

Era stato acquistato dal Napoli nel mercato di riparazione del gennaio 2020, quando arrivò insieme a Diego Demme per dare a Gennaro Gattuso la possibilità di giocare 4-3-3 e di avere due vertici bassi in rosa, ruolo che con Carlo Ancelotti praticamente non esisteva. (CalcioNapoli24)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr